6 sintomi ginecologici pericolosi (FOTO) e cause


Per la maggior parte delle donne, un paio di cicli mestruali irregolari o un’infezione da candida occasionale con tanto di prurito e perdite vaginali, nell’arco della vita possono essere considerate fisiologiche, nulla di preoccupante e di sicuro trascurabile. Ma così non sempre è. Alcuni sintomi ginecologici sono tanto vaghi quanto pericolosi, come un sanguinamento dopo un rapporto sessuale o dolore durante lo stesso.

Rischio perdita della memoria durante la menopausa

La scienza oggi conferma quello che le donne sospettavano da tempo: la memoria e l’apprendimento subiscono un colpo durante la menopausa. La ricerca, pubblicata su Neurology, constata che le donne non riescono ad apprendere durante la perimenopausa precoce o ritardata, quando i periodi sono irregolari, ma non scomparsi del tutto.

Le modifiche sono sottili, e si manifestano meno dell’effettivo declino che avviene negli anziani. Un aspetto importante è che il deficit, se così può essere chiamato, spesso è temporaneo: la capacità di apprendimento ritorna una volta che la postmenopausa è iniziata. Secondo il Dr. S. Karlamangla Arun, professore associato di medicina presso la UCLA David Geffen School of Medicine e uno degli autori dello studio:

La buona notizia è che quando finisce la menopausa e si entra nella postmenopausa, la performance cognitiva, la memoria e l’apprendimento tornano ai livelli di premenopausa.

Secondo il dottor Victor Henderson invece:

Per le donne che sono all’inizio o alla fine della menopausa, non ci sono grossi cambiamenti nella memoria, ma ci possono essere alcuni problemi durante il processo di transizione.