Colite ischemica

Colite ischemica

La colite ischemica è un improvviso gonfiore (infiammazione) di una parte dell’intestino (colon) che si verifica quando vi è una temporanea perdita o riduzione del flusso di sangue.

CAUSE: La colite ischemica colpisce soprattutto le persone con più di 50 anni. Molti di loro hanno avuto un caso di malattia vascolare periferica in passato. Altri fattori di rischio includono:

  • Insufficienza cardiaca congestizia;
  • Diabete;
  • Ictus;
  • Bassa pressione sanguigna;
  • Precedente intervento chirurgico aortico con danni involontari all’arteria del colon;
  • Radiazioni per l’addome.

SINTOMI: I più comuni sono:

  • Dolore addominale;
  • Sangue nelle feci;
  • Diarrea;
  • Febbre;
  • Vomito.

DIAGNOSI: Il medico potrà effettuare:

  • Angiografia;
  • Colonscopia o sigmoidoscopia flessibile.

TERAPIA: Una lieve e temporanea colite ischemica è curata per mantenere una buona pressione arteriosa. Questo può essere fatto con i farmaci per evitare la disidratazione. Gli antibiotici sono a volte utilizzati. La colite ischemica cronica porta al restringimento del colon (stenosi) ed è trattata rimuovendo le aree ridotte con la chirurgia. Una grave colite ischemica che conduce alla cancrena è curata con:

  • Antibiotici;
  • Trasfusione di sangue;
  • Chirurgia per rimuovere la zona intestinale colpita.

PROGNOSI: La maggior parte dei casi di colite ischemica sono lievi e passano da soli, senza bisogno di trattamento. Il tasso di mortalità è elevato quando si verifica la cancrena perché non c’è abbastanza sangue.
Possibili complicazioni possono essere:

  • Cancrena dell’intestino;
  • Perforazione dell’intestino;
  • Infiammazione del rivestimento dell’addome (peritonite);
  • Sepsi.

Contattare un medico se si sviluppano i sintomi della colite ischemica.

PREVENZIONE: Essere consapevoli del proprio rischio può consentire la diagnosi precoce ed il trattamento. Una prevenzione assoluta non può essere possibile.

Fonti: [Hauser SC. Malattie vascolari del tratto gastrointestinale. In: Goldman L, Ausiello D. Cecil Medicina. 23a ed. Philadelphia, Pa: Saunders Elsevier, 2007; http://health.nytimes.com/health/]

Per ulteriori informazioni rivolgersi al proprio medico. Le informazioni fornite su MedicinaLive sono di natura generale ed a scopo puramente divulgativo, e non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico (ovvero un soggetto abilitato legalmente alla professione), o, nei casi specifici, di altri operatori sanitari.

Lascia un commento