Condiloma (Verruca)

Condiloma (Verruca)

Il condiloma è una piccola verruca, che di solito cresce in maniera indolore sulla pelle causata da un virus. Esso è generalmente innocuo. Tuttavia, le verruche possono sfigurare e imbarazzare, e di tanto in tanto possono anche portare prurito o dolore (in particolare sui piedi). I diversi tipi di condilomi sono:

  • Comuni verruche che di solito compaiono sulle mani, ma possono comparire ovunque;
  • Verruche sul viso e sulla fronte, comuni nei bambini, in modo minore nei ragazzi e rare negli adulti;
  • Verruche genitali che si trovano di solito nella zona pubica e nella zona tra le cosce, ma possono anche apparire all’interno della vagina e del retto;
  • Verruche plantari sotto le suole dei piedi;
  • Verruche sotto e intorno alle unghie o unghie incarnite.

CAUSE:  Il tipico condiloma cresce sulla pelle con una superficie ruvida. Rispetto alla cute normale circostante, il condiloma può apparire chiaro, scuro o nero. La maggior parte degli adulti ha avuto già esperienze con i condilomi comuni. Le verruche più inusuali compaiono sulle superfici lisce e sono più difficili da riconoscere. Di solito non ci sono grandi disagi a meno che non siano in aree di facile attrito o che subisce ripetute pressioni come quelle plantari, per esempio, che possono diventare estremamente dolorose. Un gran numero di verruche plantari possono causare difficoltà nella deambulazione. Le più difficili da curare sono quelle che si formano intorno e sotto le unghie. Alcuni condilomi scompaiono senza trattamento, anche se a volte ci vogliono anche un paio di anni. Curate o no, le verruche tendono spesso a riapparire. Quelle genitali sono contagiose, mentre quelle comuni, alle mani o ai piedi hanno molta meno probabilità di diffondersi da persona a persona. Tutte le verruche possono diffondersi da una parte del proprio corpo ad un’altra.

SINTOMI:  I più comuni sono:

  • Anormale colorazione della pelle che circonda la lesione;
  • Numerose piccole, lisce o piatte lesioni sulla fronte, le guance, le braccia o le gambe;
  • Unghia incarnite;
  • Bolle rotonde o ovali sotto le suole dei piedi;
  • Lesione piccola, dura e piatta sulla pelle.

DIAGNOSI: I condilomi possono generalmente essere diagnosticati semplicemente dalla loro ubicazione. Il medico potrebbe voler tagliare una verruca (biopsia) per confermare che non si tratta di un callo o di altre forme analoghe di lesioni cutanee.

TERAPIA: Alcuni farmaci possono rimuovere le verruche. Questi sono applicati al condiloma ogni giorno per diverse settimane, ma non possono essere utilizzati sul viso o sui genitali. Cuscinetti speciali sono disponibili per alleviare qualsiasi pressione e il dolore che ne consegue. Farmaci più potenti possono essere richiesti per la rimozione delle verruche persistenti. La rimozione chirurgica o la rimozione con congelamento (crioterapia), a caldo (elettrocauterizzazione) o trattamento laser possono essere l’ultima soluzione. Una terapia alternativa è l’immunoterapia, e consiste nell’iniettare una sostanza che provoca una reazione allergica che guarisce da sola la verruca.

PROGNOSI: I condilomi sono generalmente innocui e spesso vanno via da soli entro due anni. Le complicazioni peggiori che possono accadere sono:

  • Diffusione delle verruche;
  • Ritorno dei condilomi che erano scomparsi;
  • Formazione di cicatrici minori se la verruca è stata rimossa;
  • Formazione di cheloidi (cicatrice un pò più allargata) dopo la rimozione.

PREVENZIONE: Un vaccino chiamato Gardasil contro l’infezione impedisce ai ceppi dei virus che spesso causano verruche genitali e tumore al collo dell’utero nelle donne di proliferare. Contattare un medico se ci sono segni di infezione o sanguinamento delle verruche, se si è tentato di rimuoverle da soli o se sono dolorose. Altri modi per evitare il contagio sono:

  • Evitare il contatto diretto con la verruca sulla pelle di qualcun altro;
  • Se il contatto c’è stato, lavare accuratamente la zona interessata perché si può trasmettere il virus ad altre parti del tuo corpo;
  • Dopo avere toccato anche una verruca propria, lavare accuratamente le mani.

Fonti: [US Food and Drug Administration. FDA Licenze nuovo vaccino per la prevenzione del cancro cervicale e di altre malattie nelle donne causate dal Papillomavirus Umano. Rockville, MD: Ufficio Stampa nazionale; 8 giugno 2006; Habif TP. Clinica Dermatologia. 4a ed. St Louis, Mo: Mosby; 2004; Kasper D, Braunwald E, Fauci A, et al. Harrison’s Management di Medicina Interna. 16a edizione [versione on-line]. New York, NY: McGraw Hill, 2005; Gibbs S, et al. Trattamenti topici per verruche cutanee. Cochrane Database Syst Rev 2006; Habif, TP. Clinica Dermatologia. Philadelphia, PA: Mosby Elsevier; 2004; http://health.nytimes.com/health]

Per ulteriori informazioni rivolgersi al proprio medico. Le informazioni fornite su MedicinaLive sono di natura generale ed a scopo puramente divulgativo, e non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico (ovvero un soggetto abilitato legalmente alla professione), o, nei casi specifici, di altri operatori sanitari.

1 commento su “Condiloma (Verruca)”

Lascia un commento