Distorsioni

Distorsioni

Una distorsione è un infortunio ai legamenti intorno ad un’articolazione. I legamenti sono fibre forti e flessibili che mantengono insieme le ossa. Quando un legamento è troppo allungato o vi si accumula del liquido, la giuntura è dolorosa e si gonfia.

CAUSE: Le distorsioni sono causate quando un’articolazione è costretta a spostarsi in una posizione innaturale. Ad esempio la torsione di una caviglia causa una distorsione dei legamenti intorno alla caviglia.

SINTOMI: I più comuni sono:

  • Dolore all’articolazione o muscolare;
  • Gonfiore;
  • Rigidità dell’articolazione;
  • Scolorimento della pelle.

TERAPIA: Appena avvenuta la distorsione:

  • Applicare del ghiaccio per contribuire a ridurre il gonfiore. Avvolgere il ghiaccio in una stoffa per non metterlo direttamente sulla pelle;
  • Cercare di non spostare l’area interessata. Per facilitarvi, bendare l’area interessata con fermezza, ma non ermeticamente;
  • Tenere la parte gonfia sollevata al di sopra del livello del cuore, anche mentre si dorme;
  • Rimanere a riposo per alcuni giorni.

Aspirina, ibuprofene o altri analgesici possono essere d’aiuto. Non dare l’aspirina ai bambini. Mantenere la pressione sulla zona ferita (di solito 7-10 giorni per lievi distorsioni e 3-5 settimane per quelle gravi). Ci potrebbe essere bisogno delle stampelle quando si cammina. La riabilitazione serve per riguadagnare il movimento e la forza della e dovrebbe iniziare entro una settimana. Contattare un medico se:

  • Si sospetta una frattura ossea;
  • L’articolazione sembra essere deformata;
  • Si ha un grave infortunio e il dolore è grave;
  • Si sente un suono provenire dalla giuntura e subito dopo si hanno difficoltà a camminare;
  • Il rigonfiamento non diminuisce entro 2 giorni;
  • Ci sono i sintomi di infezione (la superficie diventa rossa, più dolorosa o calda, o si ha febbre oltre i 38 gradi Celsius);
  • Il dolore non va via dopo alcune settimane.

PREVENZIONE: Per evitare le distorsioni è bene:

  • Indossare calzature di protezione per le attività che mettono sotto stress le caviglie e le altre articolazioni;
  • Verificare che le scarpe siano adatte al percorso che si vuole intraprendere;
  • Evitare le scarpe con i tacchi alti;
  • Riscaldarsi sempre prima di fare un esercizio e dello sport;
  • Evitare sport e attività per le quali non si è allenati.

Fonti: [DeLee JC, Drez D Jr, Miller MD, eds. DeLee e Drez ortopedici della Medicina dello Sport. 2a ed. Philadelphia, PA: Saunders, 2003; Frontera, WR, Silver JK, eds. Fondamenti di medicina fisica e riabilitazione. 1a ed. Philadelphia, PA: Hanley & Belfus; 2002; http://health.nytimes.com/health/; Marx JA, Hockberger RS, Walls RM, eds. Rosen’s Emergency Medicine: Concepts and Clinical Practice. 5a ed. St. Louis, Mo: Mosby, 2002]

Per ulteriori informazioni rivolgersi al proprio medico. Le informazioni fornite su MedicinaLive sono di natura generale ed a scopo puramente divulgativo, e non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico (ovvero un soggetto abilitato legalmente alla professione), o, nei casi specifici, di altri operatori sanitari.

1 commento su “Distorsioni”

Lascia un commento