Papa Francesco apre ambulatorio per poveri a San Pietro

di Valentina Cervelli 0

Papa Francesco apre un ambulatorio per poveri a San Pietro. La struttura è dedicata a più bisognosi ed a coloro che non hanno dimora. Si tratta dell’ennesimo regalo che il Pontefice fa ai cittadini in difficoltà dopo i locali già adibiti a barberia e docce lo scorso anno.

L’ambulatorio sorge infatti proprio nelle loro vicinanze nei pressi del colonnato di San Pietro e sarà gestito dall’associazione Medicina Solidale Onlus. Al suo interno ovviamente vi sarà del personale specializzato pronto a prestare assistenza di diversa tipologia a chiunque ne abbia bisogno. Il gruppo di volontari non è nuovo ad opere di questo genere: ha già partecipato ad iniziative in quelli che possono essere considerate le zone difficili di Roma e in particolari “situazioni”. Parliamo di luoghi come Tor Bella Monaca, Tor Marancia, Montagnola e Regina Coeli. Spiega in una nota Lucia Ercoli, direttrice dell’associazione:

Siamo grati a Papa Francesco per avere voluto, ancora una volta, dare un segno concreto di misericordia in piazza San Pietro alle persone senza fissa dimora o in difficoltà. I nostri medici insieme a quelli del Policlinico di Tor Vergata hanno accettato con grande passione questa nuova sfida che unisce idealmente il lavoro fatto in questi anni nelle periferie con il cuore della cristianità.

Infermieri e medici come già anticipato garantiranno all’interno dell’ “ambulatorio del Papa” tutta una serie di cure, terapie e test per coloro che non hanno i mezzi per curarsi e che molto spesso vivono all’adiaccio. La speranza, tra le altre cose, è quella di evitare i decessi per malattia delle persone senza dimora che vivono di espedienti in zona. Si tratta di un piccolo passo, ma importante per prendersi cura della salute di chi non può farlo da solo.  E senza dubbio dell’ennesima iniziativa azzeccata del Pontefice, il quale non rimane a guardare davanti al bisogno ed alla sofferenza.

Photo Credits | Vereshchagin Dmitry / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>