Meningite asettica

Meningite asettica

La meningite asettica è una malattia che sembra simile alla meningite batterica, tuttavia, i batteri non crescono in colture di fluido intorno al cervello e nel midollo spinale.

CAUSE: Ci sono molte cause per la meningite asettica, tra cui:

  • Infezioni nei pressi del cervello o del midollo spinale, come ad esempio ascessi epidurali;
  • Funghi;
  • Micobatteri;
  • Alcuni tipi di cancro (causa una sindrome simile alla meningite);
  • Alcuni farmaci (come antibiotici e analgesici anti-infiammatori);
  • Malattie trasmesse da zecche (come la malattia di Lyme);
  • Tubercolosi;
  • Virus.

Circa la metà dei casi di meningite asettica sono causati dal virus Coxsackie e echovirus, membro della famiglia degli enterovirus. Il tasso di infezioni enterovirali aumenta in estate e autunno. Gli enterovirus sono distribuiti con il contatto a mano, con la bocca e con la tosse. Essi possono anche essere diffusi attraverso il contatto con materia fecale. Altri virus che causano questa condizione sono:

  • Varicella;
  • Herpes, sia di tipo 1 (herpes simplex o herpes labiale) che di tipo 2 (herpes genitale);
  • HIV;
  • Parotite;
  • Rabbia;
  • West Nile Virus;
  • Altri enterovirus.

I fattori di rischio per la meningite asettica includono:

  • Essere un operatore sanitario;
  • Avere un sistema immunitario compromesso;
  • L’esposizione ai bambini in un asilo nido;
  • L’esposizione a qualcuno con una recente infezione virale.

SINTOMI: I più comuni sono:

  • Dolore addominale;
  • Anormale sensibilità alla luce (fotofobia);
  • Brividi;
  • Confusione;
  • Sonnolenza;
  • Febbre;
  • Malessere generale o disagio;
  • Mal di testa;
  • Dolore muscolare;
  • Nausea e vomito;
  • Sfoghi cutanei;
  • Mal di gola;
  • Torcicollo.

DIAGNOSI: Per ogni paziente affetto da meningite, è importante eseguire una puntura lombare, in cui un campione di liquido spinale (noto come fluido cerebrospinale), è preso per fare il test. I test possono includere:

  • Colture batteriche di liquido spinale;
  • Numero di globuli bianchi;
  • Numero di globuli bianchi nel liquido spinale;
  • Altre culture o prove speciali di liquido spinale.

TERAPIA: Il trattamento è necessario per cause come funghi o micobatteri. L’herpesvirus e varicella possono essere curati con farmaci antivirali. Il trattamento per cause non-infettive è costituito da farmaci contro il dolore e la gestione delle complicanze, qualora dovessero verificarsi. Nessun trattamento specifico è disponibile per la meningite asettica enterovirale.

PROGNOSI: La meningite asettica causata da un virus di solito è una malattia innocua. I pazienti di solito guariscono completamente entro 5-14 giorni dopo la comparsa dei sintomi. La stanchezza e lo stordimento possono durare più a lungo in alcune persone. Possibili complicazioni possono essere un’infezione al cervello (encefalite), anche se è piuttosto rara. L’infezione può durare molto più a lungo in una persona con un sistema immunitario compromesso.

PREVENZIONE: Per ridurre il rischio di sviluppare un’infezione che può diventare meningite:

  • Vaccinarsi contro la parotite, la varicella e le altre condizioni simili;
  • Lavarsi bene le mani;
  • Praticare altre misure generali di buona igiene.

Fonti: [Swartz MN. Meningite: batteriche, virali, e altre. In: Goldman L, Ausiello D, eds. Cecil Medicina. 23a ed. Philadelphia, PA: Saunders Elsever, 2007; http://health.nytimes.com/health/]

Per ulteriori informazioni rivolgersi al proprio medico. Le informazioni fornite su MedicinaLive sono di natura generale ed a scopo puramente divulgativo, e non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico (ovvero un soggetto abilitato legalmente alla professione), o, nei casi specifici, di altri operatori sanitari.

Lascia un commento