Orticaria

Orticaria

L’orticaria, detta anche orticaria pigmentosa, è una malattia della pelle che produce lesioni e prurito intenso. Se si strofinano le lesioni, l’orticaria può svilupparsi.

CAUSE: L’orticaria è una delle varie forme di Mastocitosi, che si verifica quando ci sono troppe cellule infiammatorie (mastociti) nella pelle. Capita più spesso nei bambini, ma può verificarsi anche negli adulti.

SINTOMI: Il sintomo principale è una o più lesioni di color marrone o rosso scuro sulla pelle. Strofinando la pelle dolente, può scatenarsi uno sfogo cutaneo. I più piccoli potranno sviluppare una verruca piena di pus che può rompersi se graffiata. Possono apparire anche sul volto. In casi gravi, i seguenti sintomi possono verificarsi:

  • Diarrea;
  • Svenimento (raro);
  • Mal di testa;
  • Rapido battito cardiaco (tachicardia).

DIAGNOSI: Il medico effettuerà:

  • Una biopsia della pelle per confermare un aumento del numero di mastociti;
  • Rilevazione di istamina nelle urine.

TERAPIA: Gli antistaminici possono alleviare i sintomi come prurito e rossore. Discutere della scelta di un antistaminico con il medico. Altri farmaci possono essere raccomandati per i sintomi più gravi e insoliti.

PROGNOSI: L’orticaria passa con la pubertà in circa la metà dei bambini colpiti. I sintomi di solito migliorano fino a passare completamente in età adulta. Negli adulti, l’orticaria pigmentosa si può sviluppare in una più grave condizione chiamata Mastocitosi sistemica. Possibili complicazioni possono essere disagi da prurito, e l’eventuale disagio dal sapere che si hanno macchie sulla propria pelle. Altri problemi come diarrea e svenimenti sono rari.

Alcuni farmaci possono determinare sfoghi di orticaria pigmentosa. Parlare con il medico di ogni farmaco che s’intende prendere. La puntura di un’ape può anche causare gravi reazioni allergiche in alcuni pazienti affetti da orticaria pigmentosa. Il medico può consigliare di tenere sempre con sè un kit iniettabile di epinefrina (come EpiPen o Twinject) da utilizzare in caso di puntura d’api. Contattare un medico se compaiono i sintomi di orticaria pigmentosa, soprattutto su un bambino.

Fonte: [http://health.nytimes.com/health/]

Per ulteriori informazioni rivolgersi al proprio medico. Le informazioni fornite su MedicinaLive sono di natura generale ed a scopo puramente divulgativo, e non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico (ovvero un soggetto abilitato legalmente alla professione), o, nei casi specifici, di altri operatori sanitari.

1 commento su “Orticaria”

Lascia un commento