Funghicida sui divani: ustionati 1400 inglesi

di Redazione 0

Sono finora 1400 i cittadini britannici che si sono ritrovati coperti di pustole e arrossamenti dopo essersi accomodati sul proprio divano di pelle appena acquistato. La causa della loro disavventura sarebbe un funghicida applicato sui divani per proteggerli dalla muffa, altamente nocivo se posto a contatto con la pelle di chi sul divano ci si deve sedere.

E secondo gli esperti, che confermano l’esistenza del problema, il numero dei malcapitati potrebbe salire con l’arrivo delle temperature elevate. Il sofà in questione infatti, importato dalla Cina in Gran Bretagna, non sarebbe stato completamente ritirato dal commercio, nonostante alcuni degli sfortunati acquirenti abbiano ottenuto il rimborso delle spese.

Per questo motivo le “vittime del divano” hanno annunciato un’azione legale non solo contro i suoi produttori, ma anche contro le autorità colpevoli di non aver immediatamente vietato la vendita dell’infido mobile. Se infatti la Argos, che di questi divani ne ha venduto circa 30.000, ha provveduto autonomamante all’immediato ritiro del prodotto e al rimborso degli acquirenti, lo stesso non può dirsi per altri rivenditori, che hanno fatto, è proprio il caso di dirlo “orecchie da mercante”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>