Sogni a colori o in bianco nero? Dipende dalla tv

di Redazione 0

La scatola animata che fa zittire le famiglie per ascoltare programmi interessanti quanto un libro vuoto, colpisce ancora. Stavolta però si tratta di un’influenza per così dire simpatica che la televisione avrebbe il potere di esercitare sui nostri sogni. A colori o in bianco e nero, la tv infatti condiziona anche le tonalità della nostra fase Rem.

Secondo un recente studio, effettuato da Eva Murzyn dell’Universita’ scozzese di Dundee, chi da giovane guardava la tv in bianco nero ora sogna in tonalità grigie. Al contrario, chi ha visto più anni la tv a colori farà sogni altrettanto colorati! Solo il 4,4% dei sogni degli under-25 e’ in bianco e nero, mentre gli over-55 sognano molto di più in bianco e nero, in una percentuale del 25%.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>