Home » Endocrinologia » Tiroide, 5 preziosi nutrienti per i pazienti

Tiroide, 5 preziosi nutrienti per i pazienti

Ci sono alcuni preziosi alleati da tenere in considerazione per i pazienti che soffrono di tiroide ma anche per tutti coloro che vogliono tenere alla larga patologie legate a questa ghiandola. Quali sono?

1. Vitamina D

La vitamina D è importante per chi soffre di tiroide, non a caso bassi valori di questo elemento sono collegate alle condizioni autoimmuni di questa ghiandola. L’esposizione al sole è utile per aumentare la naturale produzione di vitamina D da parte del corpo, tuttavia esistono anche integratori efficaci da assumere sotto stretto consiglio del medico.

2. Iodio

Lo iodio è fondamentale per la produzione di ormone tiroidei ecco perché rientra nei preziosi alleati per la tiroide. La carenza di sodio può compromettere il normale funzionamento della ghiandola, fermo restando anche livelli eccessivi di sodio possono essere causa di malattie autoimmuni della tiroide (gozzo tiroideo, per esempio).

3. Selenio

E’ scientificamente provato che bassi livelli di selenio aumentano di gran lunga le possibilità di incappare in varie malattie della tiroide. Ecco perché è importante garantire all’organismo le giuste quantità di questo elemento. Il selenio si trova in alcuni cibi più che in altri (le noci per esempio ne sono ricchi), ma in commercio ci sono anche numerosi integratori efficaci.

4. Zinco

Tra i preziosi alleati per la tiroide c’è anche lo zinco. E’ un minerale importantissimo e quando nell’organismo se ne rilevano livelli troppo bassi è bene considerare il campanello di allarme: potrebbe essere sintomo di ipotiroidismo.

5. Probiotici

Sono solitamente indicati per salvaguardare la salute della flora batterica intestinale e aumentare di conseguenza le difese immunitarie quando sono deboli ma allo stesso tempo sono anche alleati preziosi per la tiroide.

Ti potrebbe interessare anche:

TIROIDE INGROSSATA, CAUSE E SINTOMI

SUDORAZIONE ABBONDANTE, CAUSA FARMACI O TIROIDE?

TIROIDITE HASHIMOTO E NODULO ALLA TIROIDE

NODULO TIROIDE CAUSA TREMORE, NERVOSISMO, TACHICARDIA?

Foto | Thinkstock

Lascia un commento