Allungamento del pene? Inutile, parola del sessuologo

di Redazione 3

Chi naviga abitualmente nella rete sa di essere bombardato da mille pubblicità sull’allungamento del pene. Spesso queste vengono ritenute solo immondizia, eppure migliaia di persone ogni anno si lasciano convincere di averne bisogno e si rivolgono a degli specialisti per un’operazione chirurgica. Ma secondo un sessuologo di fama mondiale, il dott. Ramiro Fragas, esperto di sessualità per il Ministero della Salute Pubblica cubana, si tratta di una pratica inutile, tanto da invitare i giovani che affollano le liste dei chirughi a desistere.

Secondo quanto dichiarato recentemente in un’intervista ad una rivista cubana, Juventud Rebelde, i giovani si sottopongono a queste operazioni per una preoccupazione sulle dimensioni del proprio pene a volte infondate. Se poi ci aggiungiamo che a Cuba, dove lui lavora, il regime comunista concede questo genere di operazioni gratuitamente, si spiega come mai in molti decidono di rischiare senza pensarci due volte.

Non è necessario che il pene sia tanto grande per far piacere alle donne perché hanno molte aree di stimolazione erotica

spiega il medico. Fragas si dice “allarmato” dal numero sempre crescente di persone che decidono di sottoporsi all’intervento, anche perché, oltre alla gratuità dell’operazione, i pazienti vengono accettati senza l’approvazione da parte di un medico. Insomma, per dirla in breve, una grandissima parte di ragazzi che si sottopone all’operazione non ne ha bisogno. Mediamente la lunghezza media del pene a Cuba va dagli 11 ai 15 centimetri, in linea con le medie internazionali. Per questo il medico avverte i giovani di pensarci due volte, anche perché trattandosi di un’operazione chirurgica, i benefici spesso sono minori di quanto sperato, ed i rischi sono sempre dietro l’angolo. Inoltre l’allungamento non va mai oltre 1-2 centimetri, quindi ne vale la pena?

Fragas conclude affermando che tale operazione ha senso soltanto dopo una consultazione medica (meglio se con un team di medici specialisti), e per quelle persone che hanno difetti di nascita o altri problemi medici. Se il problema è l’autostima e la poca informazione, non serve l’intervento, ma solo maggiore conoscenza o l’aiuto psicologico.

Andro-penis, alle Molinette di Torino ora si può allungare il pene
Dimensione del pene: troppo piccolo se ci sono inquinamento e obesità
Chirurgia sessuale, la maggior parte degli interventi è sugli uomini

[Fonte: Health24]

Commenti (3)

  1. ciao ho visto un sito sull’ingrandimento del pene che mi è piaciuto tantissimo

    che non parlava solo di ingrandimento ma di tante altre cose.

    Che ne pensate?
    Antonio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>