Home » Salute » I benefici dell’acido ialuronico per la salute della pelle

I benefici dell’acido ialuronico per la salute della pelle

Naturalmente presente nel corpo umano, l’acido ialuronico è una sostanza poliedrica, dai mille benefici. Toccasana per gli occhi e le articolazioni, la preziosa molecola garantisce alla pelle l’idratazione ottimale, e dona al contempo elasticità, morbidezza, luminosità e tono, intervenendo sulla formazione del collagene e dell’elastina.

acido ialuronico

Dopo i trent’anni la produzione di acido ialuronico diminuisce con gradualità, per cui è necessario reintegrare le riserve attraverso un’alimentazione mirata e l’uso di cosmetici, che intervengono sulla pelle secca, reidratano a dovere, e aiutano a combattere l’avanzare dei segni del tempo, limitando l’incedere delle rughe, soprattutto intorno alle labbra e agli occhi.

L’acido ialuronico protagonista della skincare

Per garantirsi ottimi benefici è bene inserire nella skincare quotidiana prodotti a base di acido ialuronico, a difesa della pelle. I prodotti della cosmesi sono ottimi alleati a partire dal siero viso acido ialuronico. Per un’efficace azione antiage, l’acido ialuronico deve essere integrato nella skincare sera e mattina, grazie all’uso di soluzioni ad assorbimento rapido, da utilizzarsi dopo un’accurata detersione e tonificazione del viso.

La scelta dei prodotti per il viso contenenti la molecola, è decisamente ampia. L’acido si trova nelle creme viso idratanti e antirughe, da giorno così come da notte. È inoltre presente in prodotti specifici come le soluzioni studiate ad hoc per il contorno occhi, da utilizzarsi nelle formule in crema o gel.

Tuttavia, se si desidera un uso intensivo dell’acido, è preferibile sfruttare la formula del siero, che vanta concentrazioni più elevate.

L’acido ialuronico e la potenzialità delle molecole

L’acido ialuronico dispone di forme molecolari diverse. A fare la differenza è la grandezza delle molecole. Le più grandi donano alla pelle una più elevata idratazione ma, vista la mole, difficilmente riescono ad arrivare sotto pelle, limitandosi a idratare lo strato epidermico superficiale. Le più piccole invece arrivano in profondità, ma vantano un apporto d’acqua limitato. Il giusto compromesso, ovvero la combinazione perfetta è quella che miscela molecole di dimensioni diverse, dalle più grosse a quelle più piccole. I migliori prodotti della cosmesi vantano un mix fra molecole grandi e piccole, perfette per idratare il viso in superficie e raggiungere, al contempo, i vari strati dell’epidermide, anche quelli più profondi.

L’acido ialuronico un autentico elisir di giovinezza

Questo fantastico elisir di giovinezza è ideale nei trattamenti antiage. Utilizzato ampiamente dalle maison della cosmesi, attraverso tutta una serie di creme, sieri, maschere e fiale anti-età, l’acido può essere impiegato in versione filler o come integratore alimentare.

Possiamo scegliere la soluzione in filler, usata nel campo della medicina estetica, per iniettare l’acido ialuronico direttamente nella pelle e ottenere risultati evidenti e visibili da subito. I costi sono spesso elevati, ma il trattamento ha una durata che va dai 2 ai 6 mesi.

Si può opportunamente fare scorta di acido ialuronico assumendolo sotto forma d’integratore alimentare. Questa formula garantisce un buon apporto all’organismo, mixando opportunamente acido ialuronico e collagene, che contribuiscono a mantenere un aspetto giovane, e a migliorare la salute e il benessere delle articolazioni, così come quello delle ossa.

Lascia un commento