Lo stress si combatte alle terme: docce emozionali, coccolamenti personalizzati e percorsi con profumi di salvia

Sempre più italiani scelgono di curare lo stress alle terme: da Montecatini a Saturnia a Ischia, registrato boom di presenze durante le vacanze natalizie e il tutto esaurito si spinge fino ai weekend successivi all’Epifania.
Questo incremento nell’acquisto di pacchetti benessere e soggiorni all’insegna delle cure termali, denota l’esigenza, sempre più emergenza, di riprendersi dai ritmi frenetici della vita moderna, approfittando delle ferie per rimettersi in forma, coniugando il relax alla forma fisica e alla distensione della mente.

E per venire incontro ai bisogni dei sempre più numerosi clienti, soddisfando anche le richieste più esigenti, gli impianti termali italiani offrono nuove terapie del benessere, puntando verso la novità e l’originalità e osando discostarsi, approfittando del momento propizio, dalle tradizionali sauna e massaggi. Tra le novità più apprezzate dagli italiani spiccano veri e propri coccolamenti personalizzati, come le docce emozionali, misto di acque termali e profumi aromatizzati, gettonatissime a Ischia.