Alberi di natale causa di raffreddore da fieno?

Gli alberi di Natale causa di raffreddore da fieno? La risposta è positiva. Diverse ricerche hanno sostenuto in passato che questo simbolo della festività cristiana potesse scatenare asma ed allergia: un ulteriore studio dell’Upstate Medical University di New York ci conferma che nelle persone sensibili esso può rivelarsi pericoloso.

Allergia pollini, il caldo aumenta pericolo

Il caldo aumenta il pericolo di problemi di salute per le persone affette da allergia ai pollini. Il crescere delle temperature porta questi agenti patogeni infatti a decuplicare la loro presenza nell’aria, affaticando ulteriormente il sistema immunitario delle persone.

6 consigli per una casa a prova di allergie

6 consigli per una casa a prova di allergie. Quando si soffre di questa patologia è possibile rendere la casa sicura? La risposta è ovviamente positiva. Basta prendere degli accorgimenti che portino a rendere il più possibile bassa la contaminazione da agenti patogeni.

Allergia all’albero di Natale, vero o artificiale, ecco i consigli per la salute

Abbiamo già parlato dell’eventualità di un’allergia agli alberi di Natale. Se in questi giorni  dopo averlo esposto e decorato avete notato  un aumento dei vostri comuni sintomi allergici  o ne manifestate di nuovi, potrebbe essere il vostro caso. Cerchiamo dunque insieme di capire quale è la migliore cosa da fare per conciliare la tradizione con la salute. Prma di tutto affrontiamo il tema dell’albero vero: il polline di pino provoca allergie in molte persone, si può optare per una pianta migliore in questo senso, come ad esempio il Cipresso di Leyland, che non produce polline.