Rimedi naturali: sì a frutta e verdura

Frutta e verdura sono salutari. Lo sappiamo, eppure ne consumiamo sempre meno. Forse abbiamo dimenticato il vecchio motto che dice: “una mela al giorno leva il medico di torno”. Probabilmente non ne comprendiamo più il significato: eccoci allora pronti a scoprire come e perché frutta e verdura possono essere considerate buoni “rimedi naturali”  per numerose patologie.

Dobbiamo sottolineare prima di tutto che contengono fibre: il che significa che fanno assorbire meno grassi e meno zuccheri (quindi sono utili anche per dimagrire). Sono poi ricche di vitamine, minerali e preziosi antiossidanti. Possibilmente vanno mangiate fresche e crude. La cottura (ma anche il congelamento ed altre forme di conservazione) fa perdere molte vitamine ed altri preziosi nutrienti.