Diabete di tipo1 e 2 differenza e sintomi

Quale è la differenza tra il diabete di Tipo 1 e quello di Tipo 2? Quali sono i sintomi? Esistono diversi tipi di diabete. Oltrea quello di tipo 1 e 2 c’è quello gestazionale ed altre forme eno comuni legate a particolari patologie. Si parla di diabete in modo generale, quando c’è un accumulo di zuccheri nel sangue (glicemia alta). Gli zuccheri- o glucosio- sono fondamentali per la nostra vita ed attività quotidiane in quanto servono a fornire energia alle cellule. Per fare in modo che questo passaggio accada c’è bisogno di un ormone, l’insulina, che è secreta dalle cellule del pancreas. Quando l’organismo per qualche motivo non riesce a produrre insulina (o non abbastanza o non riesce a farla agire a dovere), il glucosio non raggiunge le cellule e si accumula in circolo.

Diabete tipo 1, sintomi

Il diabete di tipo 1 è una malattia cronica (cioè che non guarisce, ma si può tenere sotto controllo) dovuta ad una scarsa produzione di insulina da parte del pancreas. Poiché nella maggioranza dei casi il diabete di tipo 1 si sviluppa nell’infanzia, è noto anche come diabete giovanile. L’insulina è l’ormone che nell’organismo aiuta a convertire lo zucchero in energia. Quando il pancreas ne produce poco, gli zuccheri si accumulano nel sangue dando luogo alla glicemia alta e ad una serie di rischi pericolosi per l’organismo di chi ne è affetto se tale situazione non viene posta sotto controllo, attraverso la regolare somministrazione di insulina. Particolarmente importante sarà dunque riconoscere i sintomi di questa patologia al suo esordio.

Diabete nei bambini, come si manifesta?

Il diabete è una malattia sempre più diffusa anche tra i più piccoli, già a partire dai 2 anni di età. Nei bambini la forma più diffusa è costituita dal diabete mellito o di tipo 1, in cui l’organismo produce poca insulina o per niente. Nel caso del diabete di tipo 2, che presenta un’incidenza in aumento anche nei bambini,  il pancreas produce l’insulina, ma non in quantità sufficienti da mantenere normali livelli di glucosio nel sangue.

I sintomi del diabete

Il diabete è una malattia piuttosto frequente, a tal punto che insieme alla spesso correlata obesità si parla ormai di epidemia. E nei prossimi anni la situazione sembra essere destinata a peggiorare a meno che non si intervenga con un’inversione di tendenza che nasca da una totale modifica degli stili di vita attuali, almeno per ciò che riguarda il mondo occidentale. Conoscere i sintomi del diabete per poterlo individuare precocemente (si parla anche di un periodo di pre-diabete) ed iniziare a curarlo prima di effetti negativi definitivi sulla salute è fondamentale.