Dispareunia, 4 cause psicologiche più comuni

La dispareunia è la condizione che indica la comparsa di dolore nella donna durante il rapporto sessuale. Le cause di questo disturbo possono essere molto diverse tra di loro e occorre indagare a fondo per capire come risolvere il problema. Ecco le cause psicologiche più comuni.

Dolore durante i rapporti sessuali: cause e cure della dispareunia nelle donne

La dispareunia, meglio conosciuta come rapporto sessuale doloroso, è una condizione che può colpire sia gli uomini che le donne. Il dolore può comparire nella zona genitale o all’interno del bacino. Si tratta di un tipo di dolore acuto, simile al bruciore o ai crampi mestruali, la cui causa non è sempre facile da individuare. La cosa importante da ricordare per chi ne soffre è di recarsi subito dal medico perché, essendo tante le cause, ci sono anche tantissimi tipi di trattamento, e dunque se una vostra amica o conoscente ne ha sofferto, non è detto che la soluzione per il suo caso vada bene anche per il vostro. In questo articolo ci occuperemo specificatamente della dispareunia nelle donne.

Dolore durante il sesso? Il problema è solo psicologico

Le donne che provano dolore durante il sesso non sono sole quanto possono pensare. Precedenti ricerche hanno mostrato che il 15% delle donne ha esperienza di dispareunia, cioè ricorrenti dolori durante i rapporti sessuali. La dispareunia colpisce soprattutto le donne, ma raramente può accadere anche negli uomini.

Un nuovo studio ha constatato che le donne che provano dolore durante il sesso dovrebbero essere riclassificate come disordine da dolore piuttosto che per una disfunzione sessuale. I risultati, recentemente pubblicati su The Journal of Sexual Medicine, si basano sulla ricerca in cui a due gruppi di donne, alcune affette da dispareunia ed altre senza, è stato chiesto di ricordare delle liste di parole divise in quattro categorie: parole legate al sesso, le parole relative al dolore, parole piacevoli non legate al sesso, e parole sgradevoli non collegate al dolore.