Hamburger artificiale, avrà conseguenze per la salute?

Navigando in rete ci siamo resi conto che il tema di oggi è senza dubbio l’hamburger artificiale. Una notizia che in realtà non è nemmeno tanto notizia visto che se ne parla da mesi, soltanto che ora sembra sempre più concreto. Tutti che raccontano più o meno gli stessi fatti, e cioè che sono state realizzate finora appena due strisce di carne sintetica dalle cellule staminali bovine, e che per fare un hamburger completo ce ne vogliono 3000; che questo primo pezzo di carne sarà pronto ad ottobre e che salverà il pianeta dalle emissioni di gas serra. Ma delle conseguenze sulla salute non ne parla nessuno?

Salmonella in un hamburger in un supermercato Billa

Nuovo caso di salmonella. Questa volta è toccato ad un hamburger di tacchino rivenuto in un supermercato nel torinese della catena Billa. I prodotti, sono stati subito sequestrati in seguito alle analisi dell’Istituto Zooprofiliattico di Torino dopo un controllo a campione, che hanno evidenziato la presenza di livelli del batterio superiori ai parametri tollerabili.