Occhiaie, 8 azioni per occhi perfetti

Stanchi e con occhiaie? Ecco 8 trucchi per avere degli occhi perfetti. Ed i consigli arrivano da un’esperta del settore. Ovvero dalla specialista inglese Su-Man Hsu, tra l’altro fondatrice di un’azienda di cosmesi, che ha deciso di condividere con il mondo la sua conoscenza per eliminare quelle antiestetiche borse sotto gli occhi e incentivare il loro benessere.

Cosa succede agli occhi d’estate: curiamoli con l’omeopatia

Cosa succede agli occhi d’estate? Anche queste parti del nostro corpo come il resto del nostro organismo soffrono l’arrivo del caldo, soprattutto se per affrontare questo periodo iniziamo a frequentare posti come montagna e mare, pieni di insidie alle quali automaticamente non pensiamo.

Occhi rossi

Occhi rossi

Sono generalmente un segnale di infiammazione caratterizzata appunto da arrossamento oculare. Tale irritazione può essere provocata da infezioni (batteriche, virali i fungine), contatto con sostanze urticanti, il vento, un’allergia, un trauma, ecc. Il termine “occhio rosso”, infatti, definisce un insieme eterogeneo di malattie oculari, sebbene il più delle volte si tratti di disturbi relativamente benigni. È chiaro che riconoscere le diverse cause è fondamentale per curare gli occhi in modo corretto.

Emorragia subcongiuntivale

Emorragia subcongiuntivale

L’emorragia subcongiuntivale, o sottocongiuntivale, è una macchia di colore rosso vivo che si può vedere nel bianco degli occhi. Questa condizione è anche chiamata “occhi rossi”.

CAUSE: Una emorragia subcongiuntivale si verifica quando un piccolo vaso sanguigno si rompe e sanguina vicino alla superficie bianca dell’occhio (congiuntiva bulbare). Questa rottura può avvenire senza alcun tipo di infortunio o lesione, ed è spesso notata quando ci si sveglia e ci si guarda in uno specchio. Aumenti improvvisi di pressione, come violenti starnuti o tosse, possono causare una emorragia subocongiuntivale. L’emorragia può verificarsi anche nelle persone con pressione alta o che assumono anticoagulanti.

Una emorragia sottocongiuntivale è comune nei neonati. In questo caso, la condizione si pensa possa essere causata dai cambiamenti di pressione che avvengono nel corpo del neonato durante il parto.