Ginocchia, 3 esercizi per mantenerle in salute

Le ginocchia sono forse le articolazioni più importanti del nostro apparato scheletrico ed al contempo quelle che più di tutte rischiano di rimanere vittime di traumi ed usura. Vediamo insieme 3 esercizi che possono aiutare ad evitare problemi e la conseguente necessità di sottoporsi all’impianto di una protesi.

 

Artrosi ginocchio a causa dell’obesità

L’artrosi al ginocchio è strettamente collegata all’obesità: chi soffre di sovrappeso, o chi ne ha sofferto in passato, ha infatti più probabilità di incappare in problemi alle articolazioni, rese più deboli dal dovere sostenere pesi eccessivi.

Artrosi del ginocchio: sintomi, esercizi di ginnastica, cure naturali o protesi

L’artrosi del ginocchio, anche detta gonartrosi, è una patologia degenerativa da usura del ginocchio molto diffusa nella terza/quarta età, seconda solo a quella che coinvolge le vertebre. In genere colpisce con un’incidenza maggiore la popolazione femminile, e consiste nella progressiva perdita della cartilagine articolare, con il rischio di danneggiare in modo irreversibile il ginocchio.

Protesi al ginocchio, pre-riabilitazione favorisce riuscita intervento

Quando l’artrosi raggiunge il suo picco massimo, specialmente al ginocchio e non si può tenere più sotto controllo, molto spesso si opta per l’immissione di una protesi. Grazie ad uno studio recentemente pubblicato sulla rivista Journal of Strenght and Conditioning Research è stato possibile dimostrare che riabilitazione ed un programma di esercizi specifici di preparazione prima dell’intervento possano favorire lo stesso e la sua riuscita.

Protesi, è boom di interventi anche tra giovani

E’ boom di protesi anche tra i giovani: per anca e ginocchio soprattutto. Ovviamente non parliamo di interventi di natura estetica volti a far diventare dei giovani dei provetti uomini bionici, ma di condizioni di vita compromesse alle quali è necessario porre rimedio.

Si tratta di interventi chirurgici specifici per sostituire delle articolazioni logore e arrecanti dolore con compendi specifici in ceramica . Uno dei dati che appare interessante è che sempre di più gli specialisti stiano propendendo per delle mini protesi.