Tiroide ingrossata, rimedi naturali

Esistono alcuni rimedi naturali utili per curare la tiroide ingrossata ma è bene tenere a mente che è questo un disturbo da non sottovautare e che non può non prevedere il consulto con un bravo endocrinologo. Alcune erbe officinali, reperibili nelle migliori erboristerie, possono però essere in grado di coadiuvare nel controllo di alcuni dei disturbi più comuni che riguardano la tiroide e che provocano l’ingrossamento di questa ghiandola. Scopriamo insieme quali sono.

Tiroide ingrossata, cause e sintomi

Siete a conoscenza di quali possono essere cause e sintomi della tiroide ingrossata? E’ questo un disturbo che colpisce maggiormente le donne rispetto agli uomini e che deve essere necessariamente analizzato da un esperto endocrinologo che saprà fornire consigli e terapia da mettere in atto per curare il problema. L’ingrossamente della tiroide può nascondere molte cause, alcune delle quali anche piuttosto serie. Ecco perché è importante non sottovalutare mai i sintomi lanciati dal corpo che sono a tutti gli effetti campanelli di allarme specifici.

Tiroide ingrossata, tra le cause la pillola del giorno dopo?

Richiesta di Consulto Medico
Salve, Da circa tre anni ho iniziato a soffrire di sindrome premestruale “grave” (attacchi di panico, difficoltà di memoria/concentrazione, testa vuota…) ma non gli ho mai dato peso e non ho mai indagato sul problema. L’anno scorso dovetti purtroppo assumere la pillola del giorno dopo che mi fece ingrassare di 10 chili e peggiorò la situazione della sindrome premestruale. Circa due mese fa ho assunto la pillola anticoncezionale yaz per una settimana e dovetti interromperla perchè mi causava ansia e attacchi di panico. Un mese fa purtroppo ho dovuto riassumere la pillola del giorno dopo e due giorni dopo l’assunzione è iniziato l’inferno: crisi di pianto, stanchezza, sonnolenza, tachicardia, mal di gambe e braccia, mal di testa al risveglio, lieve depressione, senso di nodo in gola specialmente da distesa, mi preoccupa molto perchè questa condizione dura da un mese. Il medico di base ha trovato la tiroide ingrossata ed ho la visita (esami del sangue per la tiroide) tra circa due settimane ma nel frattempo volevo chiederVi qualche parere, la pillola del giorno dopo può avermi causato tutti questi problemi? O addirittura averli creati dal nulla? Vi ringrazio molto, Saluti