Home » Allergie » Celiachia, Auchan ritira biscotti Biscoff per tracce di allergene

Celiachia, Auchan ritira biscotti Biscoff per tracce di allergene

I supermercati Auchan hanno ritirato dal mercato tutti i biscotti Biscoff, firmati Lotus Bakeries: sulla confezione riportano la scritta senza glutine, quindi adatti anche per chi soffre di celiachia, ma in realtà conterrebbero tracce di questo allergene e dunque sarebbero pericolosi per tutti coloro che soffrono di questa patologia.

Con una nota ufficiale Auchan invita tutti i suoi clienti a non consumare questi biscotti e anzi, a restituire le confezioni qualora ne avessero a casa. Chi è intollerante al glutine, insomma, potrebbe avere più di un problema nel consumare i biscotti Biscoff che dovrebbero invece essere gluten free, almeno secondo quanto riporta l’etichetta. In particolare, i lotti ritirati sono: 100815 A scadenza 10/08/2015 e 310815 A scadenza 31/08/2015.

Attenzione però, non si tratta di cibo scaduto messo in commercio. I biscotti sono perfettamente commestibili da coloro che non hanno particolari intolleranze, diventano però pericolosi per coloro che sono intolleranti al glutine o celiachi. La celiachia è una malattia causata da una reazione alla gliadina, una prolammina (proteina del glutine) presente nel grano. Per questo motivo chi soffre di celiachia deve assolutamente evitare tutti quei cibi che possano contenere questa proteina.

In Italia i malati di celiachia sono in netto aumento e questa patologia è nettamente pià frequente tra le donne, secondo i dati pubblicati dalla Fondazione Celiachia Onlus (quasi 200mila uomini vs 400mila donne). Tra i sintomi più comuni in chi soffre di celiachia ci sono diarrea, dolori addominali, mal di testa e stachezza cronica.

CELIACHIA, I SINTOMI PRINCIPALI

Nei bambini la celiachia può provocare anche alcune difficoltà nel processo di crescita. Ecco perché chi è celiaco deve assolutamente evitare di consumare quegli alimenti che possano in qualche modo alimentare la malattia. Evitare di consumare i biscotti firmati Lotus Bakeries, è il primo passo per salvaguardare la salute dei malati di celiachia.

Foto | Thinkstock

Lascia un commento