Halloween, 3 consigli per una festa senza allergie

Halloween è una festa divertente ma molto particolare da vivere se si soffre di alcune intolleranze o allergie: ecco alcuni consigli per evitare problemi legati alle stesse e celebrare in maniera ottimale e senza problemi. La parola d’ordine in questo caso è “attenzione“.

Celiachia, necessario make up gluten free?

E’ necessario del make up gluten free per coloro che soffrono di celiachia? La risposta è positiva: il contatto con il glutine è da evitare anche per via topica. Il lato negativo dell’intera questione è che non tutti i marchi preparano prodotti privi di questo protide.

Celiachia, il rischio genetico

Esiste un preciso rischio genetico alla base della comparsa della celiachia: esso è stato recentemente identificato dagli scienziati del Consiglio Nazionale delle Ricerche attraverso uno studio dedicato. I dati rilevati dagli esperti del CNR potranno tornare utili, secondo gli stessi, nella determinazione della predisposizione a qualsiasi malattia autoimmune.

Dieta senza glutine, fai da te e rischi per i non celiaci

Molte persone soffrono di celiachia, una infiammazione cronica che colpisce l’intestino tenue e che è in forte aumento anche tra i bambini, secondo i dati dell’Associazione Italiana Celiachia. Una dieta senza glutine è l’unica cosa che si può fare per mantenere sotto controllo i sintomi di questo disturbo ma il fai da te espone a rischi importanti soprattutto nelle persone che, pur non essendo celiache, decidono di eliminare completamente il glutine dalla loro alimentazione.

Celiachia, 4 cose da sapere

La celiachia è una infiammazione cronica dell’intestino tenue causata dall’ingestione di glutine in soggetti geneticamente predisposti, secondo la definizione dell’Associazione Italiana Celiachia. E’ questo un disturbo molto più frequente di quello che si potrebbe pensare anche se molte persone, prima di arrivare a capire di essere intolleranti al glutine, ci mettono un bel po’ di tempo. Tuttavia è importante essere informati sulla celiachia per riconoscerne i sintomi e consultare al più presto un medico in grado di aiutarci a stare meglio. Ecco 4 cose assolutamente da sapere su questa malattia.

Tiroidite e gonfiore intestinale, colpa del glutine?

Richiesta di Consulto Medico
Sono una ragazza di 24 anni, da due anni ho riscontrato anticorpi della tiroide alti..dall’ ecografia alla tiroide risulta che essa è nei limiti della normalità..ad oggi però i valori del tsh sono aumentati. Poiché ogni volta che assumo cibi contenenti glutine mi sento gonfia..potrebbe essere un problema correlato quello della tiroide..nonché risolvibile con la dieta? Cordialita’ Paola.

 

Celiachia, Auchan ritira biscotti Biscoff per tracce di allergene

I supermercati Auchan hanno ritirato dal mercato tutti i biscotti Biscoff, firmati Lotus Bakeries: sulla confezione riportano la scritta senza glutine, quindi adatti anche per chi soffre di celiachia, ma in realtà conterrebbero tracce di questo allergene e dunque sarebbero pericolosi per tutti coloro che soffrono di questa patologia.

Celiachia, i sintomi principali

La celiachia è una malattia di tipo autoimmune: l’intolleranza ad una specifica proteina, il glutine,  contenuta all’interno dei cereali. Vediamo insieme quali sono i sintomi principali che la caratterizzano.

 

Celiachia, arriva il gluten detector

Immaginate la possibilità di scoprire se un cibo contiene glutine anche in minima parte evitando contaminazioni pericolose per la salute: il gluten detector, seppure ancora un prototipo è diventato realtà negli Stati Uniti.

Celiachia, il ruolo di allattamento e svezzamento

La celiachia non è scatenata dal momento in cui si decide di introdurre il glutine nella dieta del bambino con lo svezzamento, né è un fattore di rischio la mancanza di allattamento materno. Una ricerca italiana pubblicata sul New England Journal of Medicine mette il punto sulla questione.

Celiachia, sospesa erogazione prodotti gratuiti a Catanzaro

Brutte notizie per chi è affetto da celiachia ed abita a Catanzaro: la Federfarma ha bloccato l’erogazione dei prodotti erogati gratuitamente dal Sistema Sanitario Nazionale nelle farmacie attraverso la presentazione della specifica ricetta. Uno scandalo che, sottolineiamo, deve essere risolto al più presto.

Cracker senza glutine a base di canapa e tè verde

Un buona notizia per chi soffre di celiachia ed è alla ricerca di un alimento sicuro e gustoso e che faccia bene. Gli scienziati dell’Università di Novi Sad in Serbia e del Guelph Food Centre Research in Canada hanno creato dei cracker a base di farina di canapa e tè verde non solo sicuri ma capaci di abbattere il colesterolo.

Linfoma, celiachia fattore di rischio?

Il linfoma è una forma tumorale del sangue che colpisce i globuli bianchi adibiti alla nostra protezione  e che può presentarsi nel midollo osseo, nel materiale ematico stesso ma anche nei linfonodi ed in altri organi. Una ricerca condotta negli Stati Uniti conferma la celiachia come un possibile fattore di rischio per la sua comparsa.