Home » COSTUME & SOCIETA' » Curiosità » Ciclo irregolare: quando è sintomo dello stress

Ciclo irregolare: quando è sintomo dello stress

Ciclo irregolare, quando è sinonimo di stress?  Una domanda alla quale ogni donna prima o poi si trova a dovere fare i conti. Se infatti per un periodo non è sessualmente attiva ed il suo corpo non presenta cambiamenti evidenti dovuti agli ormoni, spesso non rimane altra causa ad una mestruazione non precisa che un periodo di forte stress.

Il sesso femminile è regolato da equilibri interni molto delicati, e soprattutto collegati tra loro. Quando una donna si trova in una situazione di particolare fatica e stanchezza, a prescindere che la stessa sia fisica o mentale, spesso e volentieri il ciclo mestruale salta o ritarda, creandoci non pochi problemi.

Tutto ovviamente si fonda sul rapporto tra psiche e stress e su come la stessa poi si manifesta all’interna del corpo umano. Tutto si basa sul sistema nervoso, dalla quale dipende la psiche e di conseguenza il sistema ormonale, da cui dipendono le mestruazioni. Non solo, all’equazione si aggiunge anche il sistema immunitario , ciò che ci protegge da infezioni e malattie: sono tutti elementi collegati l’uno all’altro e spesso e volentieri un problema ad uno di loro è sinonimo di una ripercussione sull’altro.

In parole povere questo significa che se lo stress mette a dura prova la nostra psiche, di conseguenza anche il sistema immunitario potrebbe non funzionare a dovere. E con esso esserci delle ripercussioni sul nostro sistema endocrino.

Nelle donne la regolarità del ciclo mestruale è la cartina tornasole del benessere fisico e mentale, ecco quindi che  il loro ritardo può farci stare molto male. Ed a rapporto inverso, se qualcosa non va, nella nostra vita, la prima cosa a risentirne è proprio il ciclo. Per chi non lo sapesse, esso è regolato dall’ipotalamo, centro del nostro cervello che regola tutti i nostri bioritmi. Se siamo troppo stanchi o stressati, arrivano segnali allo stesso di “bloccare” il ciclo fino a che il giusto equilibrio non viene ristabilito.

Articoli correlati:

Ciclo irregolare, cause e rimedi

Ciclo irregolare e gravidanza: come rimanere incinta

Ciclo irregolare ed ovulazione, problemi di concepimento

Lascia un commento