Home » COSTUME & SOCIETA' » Costume e Società » Dermatite da toilette: cos’è e come evitarla

Dermatite da toilette: cos’è e come evitarla

Un team di pediatri ha indicato che una condizione considerata non molto comune da molto tempo, la “dermatite da toilette”, potrebbe cominciare a diffondersi. Si tratta di irritazioni cutanee che si sviluppano sulle natiche e le cosce posteriori dopo un contatto con il sedile del WC.

Nello studio, pubblicato su Pediatrics, il dottor Bernard Cohen della Johns Hopkins Children’s Center di Baltimora, nel Maryland, e colleghi hanno analizzato 5 casi di dermatite da toilette nei bambini provenienti dagli Stati Uniti e dall’India.

Cohen, che è direttore di dermatologia pediatrica all’Hopkins Children’s, ha dichiarato:

La dermatite da WC è una di quelle leggendarie condizioni descritte nei libri di medicina che si vedono nei Paesi sottosviluppati, ma in cui i pediatri più giovani non si sono mai imbattuti nella loro pratica quotidiana. Se la nostra piccola analisi è un’indicazione di ciò che sta accadendo, abbiamo bisogno di assicurarci che la condizione sia controllata da ogni pediatra.

Cohen e colleghi hanno scritto che in passato, la dermatite da toilette era collegata all’esposizione ai sedili WC in legno verniciati. Essi suggeriscono che il riemergere della condizione potrebbe essere la poca consapevolezza del pericolo, perché i sedili in legno, in particolare quelli ricoperti di vernici e pitture, sembrano star guadagnando popolarità come arredo bagno “esotico”. Un’altra causa, tuttavia, potrebbe essere l’utilizzo di detergenti chimici duri.

La condizione è facilmente riconoscibile e curata con steroidi topici, ma pochi medici prendono in considerazione questa diagnosi, con conseguente ritardo nel trattamento e spesso un peggioramento della eruzione cutanea che si diffonde e provoca prurito doloroso. In effetti, la diagnosi in ritardo è stata verificata in tutti i 5 casi che Cohen e colleghi hanno descritto.

Il ricercatore Dott. Ivan Litvinov, della McGill University di Montreal, studente di Cohen, ha spiegato:

Alcuni dei bambini nel nostro studio hanno sofferto per anni prima che la diagnosi corretta venisse fatta.

I ricercatori hanno detto che è possibile prevenire la dermatite da toilette in questo modo:

  • Il sedile del water, in strutture pubbliche, deve essere coperto dalla carta;
  • Sostituire il copriwater in legno con quello in in plastica;
  • I sedili del WC devono essere puliti ogni giorno;
  • Non utilizzare detergenti aggressivi che spesso contengono irritanti per la pelle, come il fenolo o la formaldeide;
  • Utilizzare al loro posto alcool e perossido di idrogeno, perché questi sono ancora efficaci, ma più delicati sulla pelle.

[Fonte: Medical News Today]

Lascia un commento