Home » LE ETA' DELLA SALUTE » La Salute dei Bambini » Smart Inclusion per i bambini al Gaslini di Genova

Smart Inclusion per i bambini al Gaslini di Genova

Un progetto bellissimo, sia dal punto di vista tecnologico sia sul piano sociale e umano.

Così il Presidente di Telecom Italia Gabriele Galateri di Genola, a proposito di Smart Inclusion, un’iniziativa partita oggi in via ufficiale nel reparto di oncoematologia dell’Istituto Giannina Gaslini di Genova.
Nato dalla collaborazione tra il Ministero per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione, Telecom Italia ed il Cnr, Smart Inclusion permette ai bambini ricoverati in ospedale di partecipare alla vita sociale, restando in collegamento sia con la scuola, e seguendo quindi le lezioni, sia con casa. Il tutto attraverso il video-terminale touchscreen “Smart Care” di Olivetti, dotato di telecamera, posto a bordo del letto e che permette ai piccoli pazienti di usufruire dei servizi di teledidattica, accedere all’area intrattenimento e richiedere cartoni animati, film, documentari nonché di videochiamare i familiari.
Ai medici il sistema permetterà invece di ottimizzare la gestione dei dati clinici.

Lascia un commento