Home » MEDICINA TRADIZIONALE » Cardiologia » Giornata Nazionale contro la trombosi 17 aprile 2013

Giornata Nazionale contro la trombosi 17 aprile 2013

Oggi 17 aprile ritorna l’appuntamento con la Giornata Nazionale per la lotta alla trombosi, un disturbo che comporta un’ostruzione parziale o totale di una vena o di un’arteria, da parte di un coagulo di sangue (trombo). Nonostante l’incidenza della trombosi sia persino superiore a quella dei tumori, si tratta di una patologia per molti versi ancora sottovalutata.

La Giornata Nazionale per la lotta alla trombosi è stata organizzata e promossa da ALT (Associazione per la Lotta alla Trombosi e alle malattie Cardiovascolari), con il patrocinio di Regione Lombardia, Comune di Milano, CONI, LEGA CALCIO SERIE A, AIA, FCSA (Federazione Centri per la Diagnosi della Trombosi e la Sorveglianza delle Terapie Antitrombotiche) e SISET (Società Italiana per lo Studio dell’Emostasi e della Trombosi).

Due i temi di quest’anno: la ricerca, fondamentale per scoprire i meccanismi non ancora noti che conducono a gravi episodi vascolari e contribuire così a salvare molte vite e la libera scelta, altrettanto importante per prevenire ictus, infarto ed embolia perché la nostra salute dipende anche dalle abitudini che decidiamo di adottare. Le malattie cardiovascolari da trombosi, infatti, sono favorite da alcuni fattori di rischio tra cui una dieta ricca di grassi saturi e colesterolo, l’obesità, il fumo e uno stile di vita sedentario.

In Italia, non solo gli adulti, ma soprattutto i giovani, seguono una dieta ipercalorica, ricca di zuccheri e grassi, senza contare che spesso non praticano alcuna attività sportiva: un binomio fatale per le malattie cardiovascolari. Ed è per questo motivo, che ALT si rivolge in particolare alle nuove generazioni, bambini compresi, dando consigli utili per vivere una vita in salute, fatta di attività fisica quotidiana e sana alimentazione. Le malattie causate dalla trombosi si possono scongiurare, 1 persona su 3 potrebbe evitarle come ricorda la presidente di ALT, Lidia Rota Vender, ma a patto di scegliere uno stile di vita equilibrato.

Via|I Giornata Nazionale per la lotta alla trombosi; Photo Credits|ThinkStock

Lascia un commento