Contro il gran caldo, un aiuto dai rimedi omeopatici

di Redazione 0

Contro la calura estiva, i rimedi omeopatici sono un valido alleato. Sebbene l’estate sia appena cominciata, l’afa non ha tardato a farsi sentire, causando sonnolenza, nervosismo, stanchezza, scarsa concentrazione. In alcuni casi, anche palpitazioni, inappetenza e vertigini.

Con il caldo, infatti, i vasi sanguigni si dilatano per mantenere costante la temperatura interna del corpo. In questo modo, il sangue scorre più facilmente, sebbene con una minore pressione. Ma durante la bella stagione, bisogna fare i conti anche con la sudorazione, che comporta una perdita maggiore di acqua e sali minerali.

L’omeopatia, in questi casi, può essere un’arma molto efficace, in modo particolare l’arnica e il lycopodium. L’arnica, è una pianta medicinale montana con infiorescenza gialla, molto simili alla margherita. Viene utilizzata come rimedio sia nella fitoterapia, che in omeopatia, soprattutto per dolori muscolari, traumi, contusioni, artrite, ma è in grado anche di stimolare le funzioni cerebrali, ed è un ottimo tonico del sistema nervoso centrale.

Il rimedio omeopatico di arnica, va assunto in granuli alla 7 CH, nella dose di 5 granuli una volta alla settimana. La terapia va seguita per tutti i mesi estivi, e aiuta anche ad affrontare con energia la ripresa di settembre.

Il lycopodium è uno tra i medicinali omeopatici più utilizzati. E’ indicato nella cura di molti disturbi, dai problemi digestivi, epatici o dovuti a metabolismo lento, ai reumatismi, dal raffreddore al nervosismo. E’ utile anche contro stanchezza, affaticamento mentale, scarsa concentrazione, e irritabilità. Il rimedio omeopatico di lycopodium va assunto in granuli alla 15 CH, nella dose di 5 granuli 1 volta alla settimana per tutta la stagione estiva.

Gli effetti positivi di questi rimedi omeopatici, sono visibili già dopo 1 sola settimana di cura. E’ possibile, infatti, notare un aumento del’energia e una maggiore prontezza di riflessi. Inoltre, la mattina ci si sveglia senza sonnolenza e completamente riposati.

Articoli correlati:

Omeopatia, la cura per 9 milioni di italiani
Caduta dei capelli: rimedi omeopatici e naturali
Rimedi omeopatici per ridurre chili e appetito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>