Nodulo tiroide causa tremore, nervosismo, tachicardia?

Richiesta di Consulto Medico
Buongiorno, sono un ragazzo di 30 anni e vorrei espletarvi la mia problematica visto che numerose visite endocrinologhe, a mio modesto avviso, non risolvono la questione. Un giorno, alla fine di una giornata particolarmente faticosa e stressante a lavoro, di ritorno a casa, d’improvviso ho cominciato a tremare in maniera parecchio preoccupante, tant’è che ero alla guida ed ho dovuto lasciare il volante alla mia ragazza. Tremavo ovunque come se fossi in ipotermia…..

Adrenalina alta analisi da fare per nervosismo e stress

Richiesta di Consulto Medico
Buongiorno,la disturbavo per sapere come si può controllare il livello dell’adrenalina con la medicina ufficiale.Una naturopata da me consultata mi ha detto che secondo lei ho l’adrenalina molto alta ed a questo punto si spiegherebbe il mio perenne nervosismo, la non resisitenza allo stress e la difficoltà a controllare la rabbia quindi volevo accertarmi se è reale dato che le analisi di routine sono sempre nella norma.Grazie e cordiali saluti.

 

 

Facebook ci rende nervosi e invidiosi

Facebook ci rende nervosi ed invidiosi? Sembrerebbe proprio di sì, stando ai risultati di una ricerca condotta dagli scienziati tedeschi del Dipartimento di Sistemi Informativi della Technische Universität Darmstadt e dall’Istituto dei Sistemi Informativi della Humboldt-Universität zu Berlin.

Nux vomica: posologia, sintomi e indicazioni

La Nux vomica (anche detta Noce vomica) è un rimedio omeopatico consigliato in caso di stress, mal di testa e nervosismo, ma anche contro i problemi di digestione legati ad un sovraccarico emotivo e a uno stile di vita sregolato. La Nux vomica si ottiene dalla tintura dei semi del frutto della pianta omonima, prima essiccati e poi polverizzati, e dalle successive diluizioni/dinamizzazioni in soluzione idroalcolica. Agisce soprattutto sul sistema nervoso (centrale e periferico) e sull’apparato digerente (fegato in primis). Vediamo insieme qual è la posologia e le indicazioni d’uso.

Stress, un aiuto dagli spazi verdi

Gli spazi verdi sono un rimedio naturale contro stress, ansia e nervosismo. A suggerirlo è uno studio pubblicato su “Landscape and Urban Planning”, condotto da un team di ricercatori dell’Openspace Research Centre presso l’Università di Edimburgo in Gran Bretagna. I colori possono condizionare la nostra vita emotiva, il verde, in particolare, esercita una funzione rilassante, che risulta amplificata se questo colore è “naturale”, ossia offerto dagli spazi verdi che ci circondano.

Contro il gran caldo, un aiuto dai rimedi omeopatici

Contro la calura estiva, i rimedi omeopatici sono un valido alleato. Sebbene l’estate sia appena cominciata, l’afa non ha tardato a farsi sentire, causando sonnolenza, nervosismo, stanchezza, scarsa concentrazione. In alcuni casi, anche palpitazioni, inappetenza e vertigini.

Dieta dimagrante aumenta stress e nervosismo

Brutte notizie per chi è alle prese con i chili di troppo. La dieta, è risaputo, soprattutto quando lascia quel senso di fame e di insoddisfazione, non mette certamente di buon umore. Stress e nervosismo, specie se non si ricorre a quei cibi jolly come il tacchino e le verdure, che fanno sentire sazi con poche calorie, sono dietro l’angolo.

Certo, questo non deve essere un motivo sufficiente a far desistere dal perdere peso che resta sempre una mossa salutare, ma magari può essere d’aiuto per capire il motivo del crescente livello di stress quando si è a dieta ferrea e per correre ai ripari.
Dello stress della dieta tratta un recente studio pubblicato dal Journal of Consumer Research a cura di un’équipe di ricercatori della Northwestern University.

Quando il solo legame a letto sono le connessioni wireless…

Ancora una volta sotto accusa la tecnologia. Sembrerebbe che smartphone, personal computer e connessione wi-fi stiano distruggendo l’intesa sessuale di molte coppie.
Eh si, perchè a letto si porterebbe…il computer. Secondo un recente sondaggio, il 37% dei proprietari di un pc portatile, lo utilizzano spesso in camera da letto.

Recenti notizie e rapporti di ricerche diverse, potrebbero portare alla conclusione che stiamo spendendo una montagna di soldi…per uccidere la nostra vita sessuale. Già, perchè a quanto pare le spese in oggetti high-tech sono aumentate vertiginosamente negli ultimi anni. Palmari, cellulari multifunzione, maxi schermi ultrapiatti da posizionare in camera da letto.

Il terrore e la magia del primo appuntamento

Quante volte ci siamo posti mille domande? Hai conosciuto una persona che ti piace e che ti ha chiesto di uscire ma le paure e le insicurezze sono tante. Per riuscire al meglio in questa nuova avventura pensa soltanto che sarà il tuo partner per una sera, non farti troppe domande e soprattutto vai senza preconcetti. La persona che stai per incontrare potrebbe essere differente da come l’ hai immaginata.

Quindi non avere aspettative troppo specifiche: perché rovinarsi il piacere di essere sorpresi da una persona? Approccia l’incontro con pensieri positivi, sorridi, sei ad un appuntamento, dovrebbe essere una cosa bella, no? Mostra interesse, fai domande e soprattutto non evitare il suo sguardo. Se la persona che hai conosciuto t’interessa prendi l’iniziativa per il passo successivo.

Se vuoi andare avanti nella costruzione di una relazione, ricontatta presto la persona che hai appena incontrato, e fagli capire che non vedi l’ora che vi rivediate! Questo è un consiglio soprattutto per noi donne, basta nascondersi dietro al fatto che debba essere l’uomo a farlo! Una cosa che non devi trascurare: il luogo del vostro incontro. Trovare il posto giusto può aiutarti molto. Bisogna cercare un ambiente in cui entrambi possiate sentirvi rilassati.