Satirismo o sindrome dell’angelo azzurro e della lolita, di cosa soffre Berlusconi?

di Redazione 0

Il suo medico rassicurava qualche tempo fa sulle condizioni di salute del premier, in perfetta forma, a suo dire. L’ex moglie, dal canto suo, sui giornali lo definiva un uomo malato per via della sua passione per il circondarsi di ragazze giovanissime. Non certo sano come un pesce lo ritraevano le descrizioni assolutamente impietose degli ambasciatori americani, svelate da Wikileaks: un uomo che sviene e si addormenta quando decisamente non è il caso, provato dai festini e dalle ore piccole.

Oltre alla salute fisica, c’è che si interroga sulla salute mentale di Silvio Berlusconi. Un interessante articolo apparso su pontifex.roma.it chiama in causa lo psichiatra Francesco Bruno che parla di quello che una volta si chiamava satirismo.
Si tratta di un desiderio comprensibile ma assolutamente patologico di dimostrare virilità che porta un uomo avanti con gli anni a circondarsi di giovani donne o adolescenti proprio quando il corpo gli suggerirebbe il contrario, ovvero di dire addio a pulsioni e appetiti sessuali.

Eppure, attenendosi sempre a quanto afferma Bruno, il satiriaco i rapporti sessuali li consumava mentre Berlusconi, pare, si limiti a feste e balletti. Potrebbe dunque trattarsi della sindrome dell’angelo azzurro o della lolita?
Solitamente avviene quando una persona importante, come un docente, si innamora della sua allieva molto molto più giovane di lui e arriva a perdere la propria dignità, lasciandosi manipolare. Capita così di restare intrappolati in ricatti ed estorsioni a causa dell’incapacità di tenere a freno i propri istinti.

Bruno prosegue affermando che Berlusconi sembra il classico soggetto che vive con una mentalità dittatoriale, un uomo che vuole apparire super sia sul lavoro che con le donne.
E si espone in prima persona, proprio come ha fatto con quella famosa telefonata in questura, perché sarebbe preda di una pericolosa sindrome di protagonismo:

Siamo davanti ad una logica che va ben oltre la normalità, conclude lo psichiatra.

Articoli correlati:

La salute di Berlusconi minata da festini ed ore piccole?

Berlusconi ha la scarlattina ma nessun pericolo nonostante l’età

Berlusconi in Umbria per curare la schiena

[Fonte: Pontifex.roma.it]
[Foto: teleipnosi.blogosfere.it]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>