Home » MEDICINA DELLA MENTE » Psicologia » Chiudere rapporto di coppia definitivamente, consigli dello psicologo

Chiudere rapporto di coppia definitivamente, consigli dello psicologo

Richiesta di Consulto Medico
Ho 48 anni da tre insieme al mio compagno che ormai credo aver inserito nella categoria di coloro che sono affetti da disturbo narcisistico. Ho a lungo analizzato il nostro rapporto diventato ormi pesante da sopportare….umiliazioni, offese miste a elogi e dichiarazioni di amore….non sto qua a elencare tutte le situazioni vissute e i suoi comportamenti poiché non vi è alcun dubbio sul problema…. Ció che ora mi preoccupa sono io: ho deciso di chiudere da una settimana, ho fatto le valigie e sono tornata a casa mia….ma mi rendo conto di non stare bene…ho un’ansia incredibile e il timore di non farcela. So che ho fatto la cosa giusta ma non è facile stargli lontano…. Di certo tornerà a cercarmi e so che questo non deve accadere….cosa devo fare, come devo comportarmi? Parlargli,spiegargli, ignorarlo? Chiedo un aiuto pratico…. La mia depressione cercheró di curarla con i farmaci…..ma ho bisogno di trovare strategie immediate che mi facciano stare meglio….è cosí difficile… Grazie.”

Specializzazione Psicologia e Psicoterapia
Tipo di Problema Depressione da rapporto con narcisista

Risponde la dott. Maria Barbarisi Psicologa Forense, Criminologa, Psicoterapeuta
La dottoressa Barbarisi effettua sedute di psicoterapia anche via Skipe. Per porre un quesito usa questo form. Scrivici.
Per contatti diretti: [email protected] tel. 3395995666.

 

“Carissima , voglio subito rassicurarti sul fatto che non hai bisogno di farmaci perche’ la tua “depressione” e’ una conseguenza della tua scelta di separarti dal tuo compagno. Mi sembri una donna piu’ forte di quello che pensi e , per questo motivo posso dirti che con una buona dose di fiducia nel tuo futuro affettivo, potrai superare questo brutto momento. Non e’ facile amare una persona e nello stesso tempo rendersi conto che non e’ giusta per noi. Ti devo pero’ ricordare che ognuno di noi porta nel rapporto, i propri pregi ma anche i difetti in quanto ci sentiamo protetti dal rapporto stesso.  Sono convinta che dietro le tue parole ci sono problemi con lui piu’ difficili da gestire rispetto al suo narcisismo e che ti hanno spinta a volerlo lasciare. Il fatto che lui possa tornare ti mette ansia perche’ senti che potresti rivedere la tua scelta e questo perche’ ancora sei legata sentimentalmente a quest’uomo. Non ascoltare nessuno, nemmeno gli amici piu’ fidati. La vita e’ la tua e qualsiasi scelta deciderai ancora di fare, sono sicura che sara’ per te quella giusta. “

>> Leggi tutte le risposte della Dottoressa Maria Barbarisi

 

Se avete altri dubbi o domande da porre ai nostri esperti visitate la pagina dedicata all’invio dei quesiti Chiedi all’esperto, consulti online su Medicinalive, ricordando quanto segue:

non si effettuano diagnosi online e neppure si prescrivono terapie. Medicinalive ed i medici coinvolti in questa rubrica propongono contenuti a scopo esclusivamente informativo, che mai, in nessun caso possono sostituire una visita specialistica diretta o il rapporto con il proprio medico curante, le uniche basi attraverso cui dopo una diagnosi certificata ed una visita clinica è possibile prescrivere un qualunque trattamento.

Foto: Thinkstock

Lascia un commento