Zenzero e cardioaspirina (o anticoagulanti) si possono prendere insieme?

Richiesta di Consulto Medico su zenzero e cardioaspirina
Salve, ho 60 anni, peso 115 kg, sono una buona forchetta e mi piace cucinare. Mi sento bene, però adesso ho deciso di controllare il mio fisico. Prendo la pillola per la pressione e la cardioaspirina, da qualche mese faccio uso dello zenzero e cannella ottimi per bruciare grassi e tenere bassi i valori di colesterolo e pressione, nonché per apportare altri benefici. La domanda è: la tisana di acqua e zenzero la prendo quando mi sveglio la mattina a digiuno insieme alla pillola per la pressione, dopo un’ora faccio colazione con mezzo cucchiaino da caffè di cannella nel latte e caffè e dopo pranzo contemporaneamente alla cardioaspirina bevo un bicchiere di acqua e zenzero fresco, per il resto della giornata bevo acqua e zenzero. Faccio bene oppure mi annullano gli effetti della pillola della pressione e cardiospirina?

8 effetti benefici della cannella sulla salute

Gli effetti benefici della cannella sulla salute sono molti, non a caso è questa una spezia molto usata in cucina, non solo per il suo sapore particolare ma proprio perché ormai da tantissimi anni, viene considerata un valido alleato per mantenersi in forma. Scopriamo insieme 8 proprietà della cannella.

Ovaio policistico, una cura nella cannella?

In caso di sindrome dell’ovaio policistico può una spezia come la cannella rivelarsi utile per tenere sotto controllo i sintomi ed essere utilizzata come “cura” di supporto? Sembrerebbe di si, almeno dai risultati dello studio condotto dagli scienziati del Columbia University Medical Center di New York.

Alzheimer, si previene con la cannella?

La cannella potrebbe aiutare a prevenire l’Alzheimer. A rivelarlo, una ricerca condotta dal dottor Michael Ovadia assieme ai suoi colleghi del Dipartimento di Zoologia dell’Università di Tel Aviv, pubblicata su “Plos One”.

Prodotti di bellezza al mandarino e pompelmo

I mandarini, limoni e pompelmi; rallegrano lo spirito grazie ai loro colori vivaci, dal giallo all’arancio al rosso, e al profumo energizzante. Ma non so­lo: favoriscono la luminosità della pelle, la rendono più elastica e idratata, svolgono un’azione dre­nante e anticuscinetti. Per questo gli agrumi, sotto forma di oli es­senziali, sono alla base di piacevoli trattamenti nelle spa e negli istituti di bellezza. Un trattamento prezioso, da provare nelle spa e negli isti­tuti di bellezza, dai profumi speziali e armonizzanti che regalano una nuova energia alla pelle e allo spirito. Ecco i proncipali trattamenti che è possibile fare!

Per il peeling caldo e profumato viene utilizzato un mix a ba­se di arancia e cannella dall’azione esfoliante che, mentre fa respirare la pelle, aiuta a eliminare la stanchezza. Profuma di arancia e di cannella il trattamento ad azione esfoliante che leviga la pelle rendendola liscia e luminosa: la cannella dall’intenso profumo armonizzante è in­dicata per combattere la ten­sione e il gonfiore, mentre l’arancia brucia i grassi e aiuta a favorire la circolazio­ne. Insieme favoriscono l’eli­minazione dei liquidi in ec­cesso e sono ottimi ingre­dienti per riscaldare il corpo, depurarlo e prepararlo ai massaggi successivi.

Massaggio caldo: ha un effetto rilassante per corpo e mente il massaggio con olio caldo di candele ancora all’arancia e cannella. Le candele utilizzate per questo massaggio sono particolari, infatti una volta accese si trasformano in olio, che viene applicato direttamente sul corpo dall’estetista con sfioramenti molto soft. Il massaggio segue il respiro naturale ed ha effetti rilassanti, antistress e nutrienti per la pel­le. L’arancia e la cannella inoltre favoriscono la riattivazione della circolazione e l’eliminazione del liquidi in eccesso.