Dolore testicolo destro, cause e cosa fare, andrologo risponde

Richiesta di Consulto Medico
Buonasera Sono un uomo di 32 anni in buone condizioni generali di salute. Da un paio di giorni, dopo mesi di attività sessuale molto ma molto intensa con diversi partner femminili, inizio ad avvertire fastidi e dolore al mio testicolo destro. Ho appena provveduto all’ autopalpazione dei testicoli per riscontrare eventuali anomalie. Il testicolo sinistro risulta di lunghezza pari a 3.5 cm e larghezza pari a 1.7 cm. Al contrario il testicolo destro risulta lungo circa 5 cm e largo 3. Oltre questa asimmetria anomala avverto un senso di pesantezza del testicolo accompagnata da un senso di fastidio nella zona destra del basso ventre/inguine……..

 

Dolore testicolo sx e azoospermia, quali cause e cosa fare?

Richiesta di Consulto Medico
La ringrazio anticipatamente per una sua eventuale risposta. Dopo un epididimite sx avvenuta ca 3 anni fa nn posso eiaculare piu di una volta al giorno altrimenti sento subito un forte calore allo scroto e al testicolo sx e l’ unica soluzione è mettere del ghiaccio per un paio di giorni sullo scroto e tutto torna alla normalità, ma io avendo 35 anni vorrei poter eiaculare di più essendo sposato e tornare ad avere una vita sessuale normale. Durante vari controlli hanno riscontrato cisti all’ epididimo sia dx che sx ma tutto nella normalità . Soffro di azospermia acuta infatti nn riesco ad avere dei figli naturalmente,mi e stata diagnosticato un varicocele di secondo grado. So che una diagnosi via internet non e possibile,ma secondo lei cosa può essere a causare tutto questo?mille grazie buona sera

Torsione testicoli e dolore in bambino, che fare?

Richiesta di Consulto Medico
“Mio figlio il mese di aprile è stato operato ad un testicolo.Ha avuto una torsione al testicolo destro. A settembre si è ripresentato di nuovo quel dolore al testicolo sinistro.Siamo andati ancora una volta in ospedale e  il primario ha ritenuto opportuno non operarlo,a nzi mi faceva capire che anche ad aprile il bambino non andava operato. Dopo una terapia antibiotica il dolore è andato via,ma adesso si ripresento. Che fare? Lo porto in ospedale? E se lo operano ancora? I o non ho ancora capito quando ha questi dolori cosa devo fare? Ma principalmente perchè gli vengono questi dolori? Ha 11 anni.”