Carenza ormone gh, endocrinologo risponde

Richiesta di Consulto Medico su carenza ormone gh
Buongiorno, mi rivolgo a voi perchè sin da piccolo soffrivo di carenza di ormone GH,dopo vari accertamenti riscontrai che era prodotto solo al 30%.Sino ai 15 anni infatti ero estremamente basso. Per poco più di due anni lo ho assunto tramite punture ogni sera,e la mia statura è aumentata decisamente rispetto a quando non lo assumevo. Da qualche anno vado in palestra e faccio esercizio fisico,ma la mia massa muscolare non è mai aumentata nonostante vari sforzi ed allenamenti. La mia domanda è se avendo ormai smesso io di assumere l’ormone GH da anni,il mio corpo può essere tornato a produrne meno,cosi da impedirmi la crescita della massa muscolare. Inoltre informandomi mi è parso di capire che oltre i 30 anni il corpo ne produce di meno,e non vorrei che ciò mi provocasse problemi in futuro. Ringrazio per il Vostro tempo e porgo cordiali saluti.

Bassa statura uomo a 20 anni, quali rimedi?

Richiesta di Consulto Medico su bassa statura a 20 anni
“Mio figlio ha 20 anni, è alto cm 135 ed ha le gambe molto magre rispetto alle spalle ed alle braccia. Mio marito è alto cm 185 ed io cm 165. Il ragazzo è nato prematuro a causa di un distacco di placenta ed è sempre stato esile e bassino. Non abbiamo mai fatto cure particolari pur avendo sempre controllato l’ormone della crescita e la radiografia della mano perchè il suo pediatra riteneva che rientrasse nel peso e nella statura della sua età.  Adesso è grande ma noto sempre di piu’ il dislivello di crescita tra gli arti inferiori e superiori. Sua sorella è alta cm 178. Vorrei sapere se si puo’ ancora fare qualcosa. Grazie”

Bassa statura a 21 anni, l’ormone gh aiuta a crescere?

Richiesta di Consulto Medico
Ho un figlio di 21 anni che ha una statura di cm. 164 e soffre tantissimo per questo deficit. Tengo a precisare che lui è il secondo dei miei tre figli: il primo figlio è alto 175 cm., la terza figlia ha 11 anni ed è in fase di sviluppo, io sono alto 178 cm e la madre è alta 158 cm. Le chiedo se per lo stesso è ancora possibile fare uso della terapia GH per lo sviluppo dell’ormone della crescita o quant’altro sia possibile. Ringraziandola anticipatamente, le porgo distinti saluti.”

Crescita altezza maschi a 18 anni e integratori, endocrinologo spiega

Richiesta di Consulto Medico
Salve, Mi presento sono Michele e ho appena fatto 18 anni, sono alto 1.65 e peso 58/59 km. Da un anno circa ho la fissa quasi patologica sulla mia altezza, ben 10 cm sotto la media maschile. Non riesco a capacitarmene e per me ormai è un chiodo fisso. Intorno a me vedo ragazzi tutti alti da 1.75 in sù, questo oltre che darmi problemi con la socializzazione e l’integrazione, mi fa sfociare in un lago di ansia. Io ho bisogno di sapere se e cosa posso fare per stimolare la mia crescita in altezza, ma chiedo qualcosa che dia davvero risultati, e non in termini di probabilità come “vai in palestra, pratica sport e mangia proteine”; cose che già faccio da un anno, fra l’altro.

Gh alto e sintomi anomali, che fare?

Richiesta di Consulto Medico
Salve, sono una donna di 44 anni ho due bimbi di 5 e 2 anni, tra un parto e l’altro (34 mesi) non è mai andato via il latte nonostante l’assunzione di dostinex, non allatto da circa un anno e mezzo e ho ancora latte bianchissimo e secrezioni sierose. Vari problemi di salute in generale anche se non particolarmente gravi ma molto fastidiosi tipo perdita di capelli alle tempie (appaiono diradati), aumento del deposito di grasso, peli sotto il mento, ciclo irregolare, dolori articolari alle mani, alle ginocchia e alle anche (quest’ultimo rende difficoltoso lo stare seduta per più di un ora), nell’ultimo anno ispessimento della pelle sulle nocche delle dita delle mani. Da una visita endocrinologica con eco sono stati riscontrati 2 noduli tiroidei di circa un cm, ma tutto nella norma anche i valori, sono stati ripetuti assieme al Gh il quale però è risultato alto rispetto ai valori di riferimento, cosa mi consiglia? PTH 27.90 rif valore 10-65 pg/ml CALCITONINA 2.12 rif valore 0-15 pg/ml TSH 1.41 rif valore 0.34-5.60 uIU/ml FT3 3.10 rif valore 2.50-3.90 pg/ml FT4 0.97 rif valore 0.61-1.25 ng/dl ab antitiroglobulina 0.10 rif valore 0-4 uI/ml PROLATTINA 8.59 rif valore 4-16 ACTH 12.59 rif valore 10-80 pg/ml ab TPO (ANTITIREOPEROSSIDASI) 1.50 rif valore 0-9 IU/ml GH – ORMONE SOMATOTROPO 7.76 rif valore 0.01-3.60 ng/ml CALCIO SIERICO 8.7 rif valore 8.6-10.8 mg/dl Grazie infinite.”

 

Bassa statura: come stimolare naturalmente l’ormone della crescita? Risponde esperto

In caso di bassa statura è possibile stimolare la crescita in altezza in qualche modo? E’ un quesito che leggo spesso nelle nostre pagine da parte di tanti utenti, soprattutto giovanissimi, per i quali la bassa statura diventa fonte di un disagio importante. La nostra rubrica “Chiedi all’esperto, consulti online su Medicinalive”oggi affronta proprio questo argomento, soprattutto in riferimento a rimedi naturali. Ma leggiamo per esteso il quesito e la risposta del nostro endocrinologo di fiducia, il dottor Mario Francesco Iasevoli.

Ormone della crescita: deficit e punto della situazione

Il 26 maggio si celebrerà la Giornata Nazionale di sensibilizzazione sull’ormone della crescita e sull’impatto che il deficit di questa sostanza prodotta naturalmente dal nostro corpo ha sull’organismo. Un’occasione per comprendere meglio le disfunzioni endocrine ed i problemi ad esse correlate.