Dormire nudi fa bene?

Dormire nudi fa bene? A quanto pare sì, dato che diversi esperti sostengono che sia un vero e proprio toccasana per quel che riguarda il benessere psicofisico: a giovare di questo stato di cose sarebbero infatti sia l’organismo che la mente.

Sonno agitato, ecco i rimedi per dormire bene

Dormire è un atto basilare per poter assicurare un corretto funzionamento dell’organismo e soffrire di sonno agitato rischia di far crollare quelli che sono i benefici legati ad un riposo corroborante: ecco quindi alcuni rimedi per dormire bene e aiutare il proprio corpo a contare su un sistema immunitario in buona salute.

Dormire 6 minuti può salvare la vita

Dormire 6 minuti può salvare la vita? Di certo può aiutare a tenere lontani tanti disturbi e incidenti in grado di mettere a repentaglio la nostra salute. Scopriamo insieme quali sono i benefici di un pisolino così breve per il nostro organismo.

Depressione, cura in 10 mosse

Depressione: cura in dieci mosse grazie ai consigli della Società Italiana di Psichiatria. Si parla di una malattia non semplice da approcciare che necessità dell’aiuto di uno specialista e di tanta forza di volontà da parte della persone che ne affetta.

Sonno, quanto dormire in base all’età

Un sonno ristoratore è quello che di solito rimette in forma dopo una giornata particolarmente stancante. Quanto dormire in base all’età per essere sicuri di aver dato all’organismo la possibilità di eliminare tutte le tossine e di ricaricare le batterie?

Nuova terapia contro il jet lag

Una nuova terapia per il jet lag è stata proposta dai ricercatori della Stanford University. Sarà davvero possibile combattere il malessere che si prova quando si viaggia attraverso diversi fusi orari su tratte lunghe in modo efficace?

Dormire tanto aumenta voglia di sesso

Dormire tanto aumenta la voglia di sesso. Ecco quindi che un modo semplice e veloce per assicurarsi una vita sessuale soddisfacente sembra essere un bel sonno riposante. E’ questa una delle ultime scoperte presentate attraverso le pagine della rivista di settore Journal of Sexual Medicine.

Rimedi omeopatici per favorire il sonno

Oggi, 13 marzo si celebra la Giornata Mondiale del Sonno. Un’occasione perfetta per sottolineare quanto sia necessario riposare adeguatamente e conoscere gli effetti negativi che i disturbi del sonno possono portare alla salute. Vediamo, in quest’ottica, i rimedi omeopatici per favorirlo.

Giornata Mondiale del Sonno, 14 marzo 2014

Come ogni anno, il venerdì prima dell’equinozio di primavera, torna l’appuntamento con la Giornata Mondiale del Sonno, evento organizzato dalla World Association of Sleep Medicine. Un’occasione per richiamare l’attenzione sui disturbi del sonno, un problema globale, che mette a rischio la salute e la qualità di vita per una buona fetta della popolazione mondiale.

Torna l’ora solare, attenzione a non dormire troppo

Questa notte riporteremo, tornando all’ora solare, le lancette indietro di un ora. Ma attenzione a non indugiare nel sonno se questo non avviene in condizioni ottimali. Potrebbe rivelarsi deleterio e fonte di radicali liberi dannosi per il nostro organismo.

Dormire protegge il cervello

Dormire fa bene:consente infatti al nostro cervello di produrre mielina e proteggere le cellule cerebrali. Il riposo non è quindi ristoratore solo per il recupero delle energie consumate durante la giornata, come ci spiega un recente studio condotto dall’Università del Wisconsin.

Disturbi dell’umore, l’influenza della luce colorata sul sonno

I disturbi dell’umore possono essere correlati alla tipologia di luce alla quale siamo sottoposti. Sia di giorno che soprattutto di notte. Un’ipotesi già lanciata da diversi studi e che viene confermata dagli scienziati dell’Ohio State University, in una ricerca pubblicata sulla rivista di settore Journal of Neuroscience.