Ebola, vaccino efficace al 100% secondo OMS

Un vaccino contro l’ebola efficace al 100% sarebbe stato creato. E’ questo quello che sostiene l’Organizzazione mondiale della Sanità annunciando che tale formulazione sperimentale ha mostrato la sua grande capacità protezione contro il virus nel corso di un grande trial in Guinea.

Ebola, ecco la cura del paziente zero italiano

Ecco come è stato curato per l’ebola il paziente zero italiano, il medico di Emergency ricoverato allo Spallanzani per ben 39 giorni. Uno studio che riporta il caso è stato pubblicato sulla rivista di settore BMC Infectious Diseases.

Ebola, diagnosi con un microchip

Diagnosi di ebola tramite un microchip. E’ questa l’ultima frontiera della lotta alla malattia, che ancora priva di una vera cura o terapia risolutiva necessita per essere combattuta adeguatamente di essere diagnosticata in tempo.

Ebola e il vaccino che funziona al 100%

Ebola, un vaccino in sperimentazione in Africa contro la malattia ha mostrato di avere il 100% di efficacia. E’ la stessa Organizzazione Mondiale della Sanità a darne l’annuncio nel corso di una conferenza stampa a Ginevra.

Ebola in Italia, 17 persone in isolamento

Sono 17 le persone poste in isolamento per essere entrate in contatto con l’infermiere malato di ebola attualmente ricoverato presso lo Spallanzani di Roma, il Centro di riferimento nazionale per la malattia.

Ebola, nuovo caso in Italia?

Nuovo caso di ebola in Italia? Un uomo di 39 anni, un senegalese proveniente dalla Nigeria, è stato ricoverato presso l’ospedale di Taormina con i sintomi della malattia, salvo poi essere stato trasferito a Messina in isolamento.

Vaccino ebola diventa iniziativa solidale

Unire le proprie forze per sviluppare più velocemente il vaccino contro l’ebola: una iniziativa solidale per combattere il virus che ha portato alla morte di migliaia di persone nel 2014 e che ancora fa sentire il suo peso in Africa, dove alcuni focolai sono ancora attivi.

Ebola, l’epidemia è partita da qui (forse)

Un albero cavo nel villaggio di Meliandou, in Nuova Guinea. E’ questo quasi sicuramente il punto dove l’epidemia di ebola ha avuto inizio. Un bambino e dei pipistrelli malati, molto presumibilmente, hanno dato il via al più grande contagio della malattia mai verificatosi.

Le 5 peggiori notizie sulla salute del 2014 (FOTO)

Il 2014 è stato ricco di notizie sulla salute, alcune buone perché hanno donato speranza per il futuro, altre meno perché altro non hanno fatto altro che fotografare una realtà a margine della quale c’è davvero ben poco da ridere. Vediamo quali sono le 5 peggiori notizie sulla salute del 2014.

Ebola 2014 news, le prime parole del medico italiano

Finalmente, dopo più di un mese di silenzio dettato dalle sue condizioni, parla il medico italiano di Emergency contagiato dall’ebola in Sierra Leone. Spiegando di essere una delle tante persone che hanno voluto opporsi in Africa a questa malattia.

Ebola news 2014, medico italiano è convalescente

E’ ufficialmente “convalescente” il medico italiano contagiato dall’ebola in Sierra Leone e ricoverato lo scorso 25 novembre presso l’ospedale Spallanzani di Roma, la struttura di riferimento per la malattia nel nostro paese.

Ebola 2014 news, medico contagiato migliora ancora

Continuano a migliorare le condizioni del medico di Emergency contagiato dall’ebola in Sierra Leone e ricoverato nel reparto specializzato del Centro di riferimento italiano per la malattia, l’ospedale Lazzaro Spallanzani di Roma.

Ebola 2014 news, migliorano condizioni del medico

Dopo giorni di incertezza e di condizioni gravi ma stabili, migliora il medico italiano di Emergency contagiato dall’ebola e ricoverato al Lazzaro Spallanzani di Roma, il centro di riferimento italiano per la malattia. Finalmente i sanitari hanno potuto ricominciare ad interagire direttamente e consciamente con l’uomo.