Fertilità, 5 consigli per i ragazzi

La fertilità va salvaguardata specialmente nell’adolescenza: è questo quanto affermato della Società Italiana di Andrologia (Sia) che si rivolge ai giovani ragazzi per dare loro 5 consigli salva-fertilità da applicare ogni giorno. Anche perché, sempre secondo i dati della Sia, circa la metà degli adolescenti ha almeno un problema andrologico, che in molti casi può sfociare in infertilità maschile.

Festa del papà e prevenzione dell’infertilità maschile

Anche quest’anno torna l’appuntamento con Androlife, la Campagna di sensibilizzazione  sull’infertilità maschile, che partirà il giorno della Festa del papà, il 19 marzo e si svolgerà fino al 23 marzo. Testimonail dell’iniziativa l’attore Alessandro Gassman. La Campagna è rivolta alla popolazione maschile verso una maggiore cura della propria salute sessuale e riproduttiva, è sostenuta dalla Fondazione Amico Andrologo e da SIAMS, con il patrocinio del Ministero della Salute.

Genetica, cellule staminali e andrologia: le parole più ricercate

Cellule staminali, genetica e andrologia sono le parole chiave più ricercate nel web, vale a dire quelle per cui c’è maggiore interesse da parte degli utenti/pazienti. A riferirlo è Stefano Davanzo, ideatore e amministratore di Web Medicine, il primo portale italiano di consulenze specialistiche online.

Disfunzioni sessuali o infertilità: visite gratuite dall’andrologo

L’andrologia è una materia medica abbastanza sconosciuta, diciamocelo. Soprattutto è la figura dell’andrologo che spesso e volentieri viene rifiutata da chi invece ne avrebbe necessità: l’uomo con disturbi della sfera sessuale, della fertilità e non solo. Per essere precisi il termine mutua dal greco aner-andros (uomo) e logos (discorso) e lo specialista in questione si occupa della salute maschile, con particolare riferimento alle disfunzioni dell’apparato riproduttore e urogenitale. Ogni anno a partire dal 19 Marzo, la Festa dei papà, la SIA Società Italiana di Andrologia presenta un appuntamento informativo al riguardo. Ma stavolta c’è una novità.

Infertilità maschile, il video di Francesco Totti per la campagna Androlife

Combattere contro l’infertilità maschile è possibile. È’ questo il messaggio promosso dalla Campagna nazionale per la Prevenzione dell’infertilità maschile nei Giovani di Androlife. Che può contare ancora una volta su un testimonial d’eccezione: il capitano della squadra di calcio della Roma Francesco Totti, già protagonista dello spot dello scorso anno. Si tratta di un progetto promosso dalla Siams, Società Italiana di Andrologia e Medicina della Sessualità, mirato ad informare i più giovani sui problemi di fertilità.

Infertilità maschile, Totti testimonial campagna giovanile Androlife

Se alle donne viene ricordato costantemente che effettuare una visita ginecologica almeno su base annuale è di fondamentale importanza per la prevenzione di disfunzioni sessuali e malattie, sin dall’immediato del post primo rapporto sessuale, lo stesso non avviene per la visita andrologica degli uomini.

Per sopperire a questa grave mancanza è partita la campagna giovanile Androlife, con testimonial d’eccezione Francesco Totti, calciatore della Roma, modello comportamentale e di immagine per molti ragazzi della capitale e non solo.
Androlife nasce su promozione della Società italiana di andrologia e medicina della sessualità (Siams) e della Fondazione Amico andrologo per contrastare, nello specifico, l’infertilità tra i giovani offrendo visite gratuite in tutta Italia dal 19 marzo (non a caso, Festa del papà) al 25 marzo, in un totale di 23 città italiane che hanno aderito all’iniziativa.