Home » COSTUME & SOCIETA' » Curiosità » Is, ea, id: l’identità sessuale in un bicchiere di vino

Is, ea, id: l’identità sessuale in un bicchiere di vino

Sembra un esercizio di grammatica latina, quando al liceo ci facevano ripetere le declinazioni. In realtà è la singolare trovata di Franco D’Eusanio, un vitivinicolo abruzzese che ha lanciato una nuova linea di vini, che seguono le tendenze sessuali (e meno male che si parla d’altro, lasciandosi alle spalle lo scandalo velenitaly).
Della serie dimmi che vino preferisci e ti dirò che preferenze sessuali hai: Is (lui) è un vino rosso, il più mascolino dei tre, ea (lei) è un vino bianco femminile e…languido, e infine c’è id, dal gusto ambiguo ed intrigante.

D’Eusanio è convinto che in ognuno di noi alberghi più di un carattere sessuale e che tramite il palato si possano scoprire lati oscuri della psiche.
E se il vino non bastasse ad illuminarci sulla nostra sessualità, nella confezione dei tre vini, in regalo un test psicologico per scoprire l’identità sessuale. Vero o meno che funzioni, la stravaganza di quest’idea ne ha fatto parlare. Complimenti dunque all’ingegnoso vitivinicolo appassionato di psicologia. [via]

Lascia un commento