Home » Medicina Generale » Mal di testa, le 3 cause che non ti aspetti

Mal di testa, le 3 cause che non ti aspetti

Normalmente siamo abituati ad associare il mal di testa a stanchezza, dolori mestruali ed eccessivo stress ma questa patologia può avere anche radici più nascoste, di quelle che non vengono in mente almeno a primo acchito. Vediamo dunque le 3 cause che non ti aspetti in materia di mal di testa.

1. Digrignamento dei denti

Via alzate la mattina e già sentite un po’ di dolore? Potrebbe essere causato dal digrignamento dei denti ovvero da quel movimento involontario che, durante il sonno, porta molte persone a stringere fortissimo la parte superiore della bocca con quella inferiore. Il digrignamento dei denti, anche detto bruxismo, è una delle cause più frequenti del mal di testa e va dunque preso in considerazione quando gli episodi di cefalea acuta tendono ad aumentare e diventare sempre più frequenti.

2. Cattiva postura al pc

Se siete persone che stanno ore e ore davanti al computer, magari in posizione non eretta, sarete sicuramente più soggetti ad essere colpiti da attacchi di cefalea. La postura scorretta è una delle cause nascoste del mal di testa e dunque il consiglio è quello di mantere sempre la posizione corretta quando siete seduti dietro la scrivania, per non incappare in spiacevoli conseguenze.

3. Profumi troppo forti

Strano ma vero, alcuni profumi possono provocare questo disturbo. Non solo quelli che si usano sulla pelle (della categoria fanno parte anche tutte le acque profumate che tanto piacciono alle donne) ma anche quelli che servono a deodorare la casa e gli ambienti e che possono comunque essere nocivi per la perfetta salute del corpo. Questo perché alcuni profumi stimolano le cellule nervose del naso che inviano segnali al cervello; in alcuni casi questi segnali sono proprio quelli che fanno scatenare il mal di testa. Insomma fate attenzione a quello che comprate, è importante per scongiurare episodi di dolore alla testa.

Foto | Thinkstock

Lascia un commento