Mani fredde nel neonato e nei bambini

di Valentina Cervelli 1

Le mani fredde nel neonato e nei bambini non sono una manifestazione che deve preoccupare i genitori, a meno che non sia accompagnata da altri sintomi specifici che ora vedremo insieme. La loro presenza è considerabile normale nella loro fisiologia a causa dello sviluppo ancora in corso.

Mani fredde nel neonato e nei bambini: le cause

Provate a dire che i vostri neonati o i bambini hanno le mani fredde ad un pediatra: La prima cosa che farà sarà quella di rassicurarvi: questo “sintomo” infatti, non rappresenta un problema di salute per i vostri piccini. Il loro sistema di termoregolazione è infatti ancora molto acerbo, soprattutto nei neonati. Questa loro condizione non sottintende che il piccolo abbia freddo.
Per verificare tale stato basta sentire se la nuca o il petto dei neonati siano caldi o freddi. E’ da questi due punti specifici del loro corpo che potrete capire se effettivamente il bambino senta freddo o caldo e comprendere quando sia il caso di coprire il neonato. Anche perché è necessario ricordare che le mani calde nel neonato potrebbero anche essere un sinonimo di febbre. Anche nei bambini è valido questo assunto. Ricordatevi: se la loro pelle appare rosea, le mani fredde senza la manifestazione di altri sintomi non rappresentano un problema patologico.

Mani e piedi freddi: attenzione ad altri sintomi

Mani e piedi freddi nel neonato possono iniziare a mettervi in allarme se sono correlati ad altra sintomatologia. Anche per i piedini infatti entra in gioco il problema della termoregolazione ancora non sviluppata definitivamente. Differente discorso deve essere fatto se oltre alla freddezza delle estremità inferiori e superiori del corpo, notate anche che i neonati e i bambini siano affetti da febbre, inappetenza, nausea e vomito e presentino sintomi respiratori. Se manifestano tutti questi sintomi, dolore alle gambe, secchezza della bocca ed un colorito della pelle non sano, contattate immediatamente un medico o chiamate il 118: potrebbe trattarsi di meningite.

Più in generale, se vedete che i neonati o i bambini hanno mani e piedi freddi e dormono tanto, presentando febbre ed inappetenza alla base potrebbe esserci un’infezione: consultare il pediatra può essere risolutivo per una diagnosi precoce.

Photo Credit | Getty Images

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>