Home » Medicina News » Epatite C. Keith Richards l’ha sconfitta senza cure

Epatite C. Keith Richards l’ha sconfitta senza cure

Ha sconfitto l’epatite C senza alcun tipo di terapia. Per questo motivo un gruppo di medici vorrebbe studiare, una volta che sarà passato a miglior vita, il corpo di Keith Richards, l’inossidabile chitarrista dei Rolling Stones, per scoprire i segreti di quello che sembra uno straordinario sistema immunitario. Richards infatti non si è certo riguardato in tutti questi anni e la sua vittoria, per così dire solitaria, sul virus dell’epatite C appare davvero miracolosa.

[FONTE]

4 commenti su “Epatite C. Keith Richards l’ha sconfitta senza cure”

  1. Embè? Io dagli anni ’90 fino al 2007 ho avuto problemi con l’eroina. Quando ho smesso, nel 2007, dopo 14 anni a bucarmi, sono andato a farmi vedere, cosa che non facevo da 20 anni e passa, e cosa hanno scoperto? Che ebbi l’ HCV. Negativizzata da sola. L’han vista tramite gli anticorpi di memoria, ma il virus non c’era più. E chi se n’era mai accorto che l’avevo?

    Rispondi

Lascia un commento