Google 2015, i fatti di salute più cercati

di Valentina Cervelli 0

I fatti di salute più cercati su Google nel 2015 sono ancora una volta le malattie più comuni che colpiscono l’uomo o che nel corso di questi 12 mesi hanno conquistato loro malgrado rilevanza nella cronaca.

1. Influenza

E’ sempre la più cercata, specialmente in merito ai suoi sintomi ed a come affrontarli. Negli ultimi mesi anche il vaccino antinfluenzale è tornato alla ribalta per via della reticenza di alcune fasce della popolazione a sottoporsi a questo tipo di prevenzione.

2. Infezione della cistifellea o colecisti

L’infezione della colecisti e la calcolosi ad essa relativa è una patologia in aumento in tutto il mondo, causata da uno stile di vita non sano e da un’alimentazione spesso sbagliata. In particolare, nelle ricerche, l’attenzione è focalizzata sule metodologie di rimozione dei calcoli.

3. Morbillo

Nel 2015, negli Stati Uniti un’epidemia di morbillo è stata in grado di espandersi velocemente in più Stati. Paziente zero fu un bambino non vaccinato che contagiò diverse persone all’interno di uno dei parchi giochi Disney del paese. Le conseguenze che può portare questa malattia sono numerose e molto gravi. Tra di esse vi è anche l’encefalopatia.

4. Listeria

Questa classe di batteri viene assunta attraverso il cibo e mette a dura prova il sistema immunitario. Può essere causa, tra le altre cose, di meningite.

5. Sinusite

L’infezione dei seni paranasali è una malattia complessa. Essa viene causata spesso da un raffreddore e tende a cronicizzarsi con l’accumulo di muco all’interno delle suddette sacche. Sullo sviluppo della sinusite influisce anche una certa familiarità.

6. Gastrite

Sotto questo nome sono riconosciuti diversi disturbi addominali che coinvolgono lo stomaco. Essi possono essere causati da batteri o avere origine nervosa. Spesso in situazioni di stress, infatti, il corpo umano somatizza il suo malessere coinvolgendo tale organo.

7. Attacco di ansia

L’ansia è uno dei disturbi psicologici più diffusi, a prescindere dal grado di istruzione o dello stile di vita. Rimedi naturali, meditazione: di solito si ricercano soluzioni che aiutino la persona a gestirli senza l’aiuto di medicinali.

8. H. Pylori

E’ il batterio che causa l’ulcera. La maggior parte delle persone non mostra mai sintomi nel corso della sua esistenza. L’ingestione di cibi contaminati può scatenare l’infezione acuta.

9. Colpo di calore

E’ una di quelle ricerche di Google relative alla salute che possiamo definire quasi “stagionale”. Con l’arrivo dell’estate e dell’aumento delle temperature le persone cercano metodi sia per prevenirlo che per curarlo.

10. Intolleranza al lattosio

E’ una delle intolleranze più diffuse nel mondo ed in via di aumento. Ad interessare gli utenti sono in particolare i sintomi e le alternative alimentari al consumo di questo zucchero.

Photo Credits | IAKOBCHUK VIACHESLAV / Shutterstock.com
Photo Credits | liza54500 / Shutterstock.com
Photo Credits | Piotr Marcinski / Shutterstock.com
Photo Credits | NatUlrich / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>