Oroscopo salute 2013 segno per segno: Vergine

di Cinzia Iannaccio 3

I nati sotto il segno della Vergine (tra il 24 agosto ed il 23 settembre) sono dotati in genere di grande energia, sia fisica che mentale. E questa non mancherà neppure nel 2013 a detta dell’oroscopo e degli astri, ma sarà turbata dalla presenza, nei primi mesi dell’anno, di Saturno in opposizione. Questo significa che ogni impegno che si prenderà (un viaggio, una relazione sentimentale, il lavoro, un’amicizia), in questo periodo potrebbe essere turbata da difficoltà.

L’energia positiva diventerà dunque nervosismo, stanchezza, insonnia, mal di testa. Per chi è abituato ad organizzare e fare 100o cose, un ostacolo qualunque se perpetrato nel tempo può diventare particolarmente frustrante, condurre ad una condizione di stress. Da qui anche qualche disturbo intestinale e di digestione, ma soprattutto abbassamento delle difese immunitarie e tendenza a mettere la propria salute da parte. Nulla di più sbagliato! Il periodo nero passerà, senza troppe problematiche, ma sarà opportuno organizzarsi in modo da praticare attività che sappiano tenere a bada lo stress: massaggi rilassanti o terapeutici di vario tipo, riflessologia, yoga, varie tecniche di meditazione o anche un bel bagno caldo all’occorrenza può bastare, come pure bere una tisana rilassante ogni sera prima di andare a dormire. Per chi preferisce, esercizio fisico in palestra o jogging non guastano mai.

A dirvi la verità io sono nata sotto il segno dei Gemelli e questa condizione prevista dagli astri nel 2013 per i nati sotto il segno della Vergine, la conosco molto bene: mi accompagna da quando sono nata! Una vita in salita insomma, ma con la quale si può convivere chiaramente. Veramente basta un impegno anti-stress quotidiano e non perdere di vista l’ottimismo: i Vergine in tal senso hanno la strada spianata, non credete?

Per altri aspetti dell’oroscopo che riguardano il segno zodiacale della Vergine, visionate il sito Esoterya.com.

Leggete anche:

Foto: Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>