Carnevale e celiachia: una ricetta senza glutine

di Valentina Cervelli 1

Carnevale si sta avvicinando e per i bambini affetti da celiachia rappresenta l’ennesima festa nella quale dovere fare attenzione a ciò che si mangia per non incorrere in spiacevoli conseguenze. Per evitare che i propri figli stiano male o soffrano per la loro condizione, mamme e nonne possono preparate dei dolci specifici. Oggi vi presentiamo noi una ricetta.

La celiachia è l’intolleranza verso il glutine, una proteina particolare contenuta all’interno dei cereali e dei loro derivati. Spesso la si può trovare anche all’interno di cibi insospettabili. Per una festa come quella del carnevale le scelte sono due: o spulciare con attenzione il prontuario dei cibi ogni anno distribuito dall’Aic, l’associazione italiana celiachia, o darsi da fare in maniera autoctona, comprando gli ingredienti necessari e cucinare per proprio conto. Una ricetta senza glutine può essere di supporto anche a coloro che soffrono di gluten sensibility o sono allergici al frumento.

Anche per loro le linee guida da seguire sono quelle dei malati di celiachia: eliminazione completa del glutine dalla propria dieta, al fine di non incorrere in conseguenze gravi come le sindromi da malassorbimento e problemi all’intestino. Nel caso dei celiaci la risposta è di tipo autoimmune, ma anche negli altri casi è consigliato fare estrema attenzione ai cibi che si consumano. La ricetta che vogliamo consigliarvi oggi si adatta veramente a qualsiasi esigenza carnevalesca di minori ed adulti. Vi suggeriamo infatti di preparare delle cupcakes, le mini-tortine simili ai muffin, alle fragole e yogurt: un dolce che si adatta alle esigenze di tutti e  potenzialmente amabile da parte di qualsiasi bambino celiaco.

Al posto della normale farina, useremo quella di riso. Ecco gli ingredienti necessari:

  • 200 gr. di farina di riso
  •  2 uova
  •  125 gr.  di yogurt bianco intero
  •  80 gr. di zucchero di canna
  • 250 gr. di fragole
  • 6 cucchiai di olio di semi di mais
  •  una bustina di lievito per dolci
  • una bustina di vanillina

La prima cosa da fare è quella di sbattere lo zucchero con i tuorli finchè il tutto diventa spumoso. Bisognerà poi unire lo yogurt, l’olio, la farina, il lievito e la vanillina. Montate poi a neve gli albumi con un pizzico di sale ed aggiungete gli albumi al composto  mescolando delicatamente, aggiungendo in seguito le fragole. Riempite gli stampini per 3/4 della loro grandezza ed infornate a 180° per circa 30 minuti: le vostre cupcakes saranno perfette!

Photo Credit | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>