Home » Medicina News » San Valentino e i regali solidali di Save the Children

San Valentino e i regali solidali di Save the Children

Domani è un giorno importante: è San Valentino, la festa degli Innamorati ed anche se non si festeggia più con l’emozione di una volta il pensiero ad un piccolo dono da fare al proprio compagno/a c’è quasi sempre. Save the Children per l’occasione ha lanciato l’idea di una vera e propria “lista dei desideri”  con ben 26 diversi possibili doni speciali: originali, ma soprattutto solidali.

Qualche esempio? Come sapete Save the Children si occupa di salute materno infantile in oltre 120 Paesi del mondo. E lo fa con iniziative a tutto tondo: attraverso il supporto medico e sanitario sul campo, l’istruzione scolastica dei piccini (con particolare riguardo alle bambine, troppo spesso in tal senso messe da parte), e la formazione di nuovi operatori sanitari. Ma anche e soprattutto promuove sostegno medico e nutrizionale alle donne incinte, durante e dopo il parto, oltre che ai loro bambini. Non va dimenticato che ogni anno perdono la vita per cause legate al parto ancora 70.000 donne ed oltre 500.000 bambini.

Un dato agghiacciante se si considera poi che 50.000 di queste donne sono poco più che adolescenti: tra i 15 ed i 19 anni, con un organismo non sempre adeguatamente sviluppato per sostenere la gravidanza (il rischio di mortalità materno infantile è tanto più alto, quanto più giovane è la futura mamma). Programmare la maternità, o comunque posticiparla diventa un salvavita prezioso. Ecco perché quest’anno, in occasione di San Valentino, alla già lunga lista dei desideri e regali solidali dell’associazione sono stati aggiunti profilattici con una donazione di 12,00 euro e una scatola contenente anticoncezionali a 24,00 euro. Ma la scelta è lunga. Si può optare per:

  • 1 confezione di latte terapeutico per i bambini che non hanno di che nutrirsi per soli 8,00 euro
  • 1 kit scolastico da 20, 00 euro
  • 3 copertine per neonati in cambio di 20,00 euro
  • 3 kit per il parto a 29, euro
  • 100 vaccini in cambio di una donazione di 15,00 euro

E tante altre opzioni, da scegliere sul sito dedicato, tutto rigorosamente online. Il vostro amore, a cui è indirizzato il dono per San Valentino riceverà una cartolina cartacea o elettronica con messaggio personalizzato, o anche un video-messaggio che potrete registrare direttamente dal pc. Credo che questa sia un’idea dolcissima. Più di un cioccolatino. Non trovate? Io ho scelto di regalare il kit scolastico ed ufficialmente chiesto i profilattici.

Lascia un commento