Race for The Cure, maratona contro il tumore al seno 15-16-17 maggio

di Redazione 0

Una maratona dedicata alle donne colpite da tumore al seno e per fare capire a tutte che la prevenzione è fondamentale per riuscire a superare indenni la malattia: è questo l’obiettivo di Race for The Cure, l’evento che prenderà il via nel fine settimana del 15-16-17 maggio a Roma. La maratona rosa avrà luogo domenica mattina, quando partendo da via della Greca, le partecipanti taglieranno per piazza Venezia, Colosseo e Terme di Caracalla, fino al traguardo previsto a via dei Cerchi. Una gara che vuole porre l’accento sulla importanza della prevenzione e sdoganare, allo stesso tempo, la paura che tutte le persone inevitabilmente hanno quando si parla di cancro. Ma tutto il fine settimana sarà l’occasione per partecipare a work shop sul tema e sottoporsi a esami gratuiti per la diagnosi tempestiva del tumore al seno al Villaggio della salute, sport e benessere allestito al Circo Massimo.

Race for The Cure nasce proprio per sostenere tutte quelle donne malate di tumore al seno e non farle sentire sole in una battaglia che, se cominciata per tempo, può regalare risultati positivi. A sottolineare questo aspetto in occasione della presentazione a Roma dell’evento sportivo, è il Professor Riccardo Masetti, Presidente di Komen Italia che sta dietro alla due giorni romana.

Il cancro come malattia spaventa moltissimo anche quando è superabile. Viene associato alla morte, a un percorso di sofferenza. Bisogna rompere questa paura perché paralizza e tiene spesso lontane le donne dall’attenzione alla propria salute. Dobbiamo ricordare a tutti che se la malattia è diagnosticata in fase precoce, può essere superata in un’elevata percentuale di casi

I SINTOMI DEL TUMORE AL SENO

Alla Race for The Cure prenderanno parte molti personaggi noti tra cui l’attrice Rosanna Banfi, operata di tumore al seno e quindi in prima linea per questa grande battaglia. In occasione della presentazione dell’evento al Centro Coni di Roma, anche lei ha ricordato di come il periodo della chemioterapia sia stato difficile e delicato ma allo stesso tempo ha voluto dare speranza e appoggio a tutte quelle donne che si trovano costrette a lottare contro il cancro alla mammella. Sul sito ufficiale di Race for The Cure potrete trovare tutte le info utili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>