Home » MEDICINA DELLA MENTE » Psicologia » Depressione post trauma, che fare?

Depressione post trauma, che fare?

 

Richiesta di Consulto Medico

Tipo di problema: depressione post trauma

Specializzazione: psicologia e psicoterapia

 

“Tre mesi fa ho subito una violenta pallonata sui genitali che a tutt’oggi mi rende alquanto menomato per continui dolori alle vie urinarie e sessuali ( zona pubica intera ). Nessuna terapia per ora mi ha dato sollievo…e solo per i primi dieci giorni ho continuato a vivere quasi normalmente…poi in me e’ subentrata una crisi profonda col blocco dell’appettito ( mai avuto problemi in passato…anzi )che mi ha fatto perdere ben 10 kg in 90 gg , ho lasciato il lavoro e tutte le mie attivita’ socio-sportive, trascorrro parecchio tempo da solo in casa e penso sempre a quello che mi e’ successo e a quello che farei in questo momento se non mi fosse accaduto quel banale ma tremedo infortunio. Perso senso di sicurezza ed entusiasmo..vado avanti per inerzia. Nemmeno degli antidepressivi ( Zarelis 75 mg ) mi stanno dando conforto…che fare dunque per tornare gradualmente la persona che ero in attesa che si sistemi la mia situazione clinica? Grazie”

 

Risponde la dottoressa Maria Barbarisi, psicologa e psicoterapeuta

 

“Gentile persona, non posso risolverti i problemi fisici conseguenza della botta presa ma, posso dirle di certo che la sintomatologia e’ acuita e prolungata dallo stato di malessere psicologico. E’ accertato che il dolore e’ un fattore puramente psicologico, cioe’ c’e’ fisicamente ma a seguito delle nostre paure di non guarigione possiamo credere di non riuscire a guarire e di conseguenza percepire un dolore che in realta’ e’ ormai finito. La paura genera ansia e depressione reattiva all’ansia che blocca psicologicamente la guarigione. Le medicine non servono perche’ la mente puo’ arrivare dove queste falliscono. Provi a fare questo esercizio mentale tutte le sere e poi mi faccia sapere: prima di addormentarsi visualizzi  i suoi genitali nell’atto sessuale (erezione perfetta) e subito dopo nello stato di riposo e soprattutto senza dolori. Percepisca mentalmente la vitalità dei genitali. Sono sicura che starà bene, poi le spieghero’ questa tecnica che potrà utilizzare per altre situazioni. Se vuole può contattarmi al 3395995666. Tanti auguri di pronta guarigione.”

Potrebbero interessarvi anche i seguenti post:

9 rimedi naturali contro la depressione (FOTO)
Sintomi fisici e psichici della depressione

Come sempre se avete altri quesiti da rivolgere ai nostri specialisti potete farlo riempiendo il form al seguente link: “Chiedi all’esperto: consulti online su Medicinalive”.

Si ricorda che in nessun modo le risposte fornite possono essere considerate sostituitive di un esame clinico ovvero di una visita diretta presso il proprio medico di fiducia, ed ulteriori risultati diagnostici. Il consulto su medicinalive va inteso esclusivamente come risposta indicativa e di ordine generale.

Foto: Thinkstock

Lascia un commento