Oroscopo salute 2015: non è vero, ma ci credo!

di Cinzia Iannaccio 2

Lo ammetto, sono tra coloro che non credono all’oroscopo, ma che non resistono a spulciare le previsioni per il nuovo anno. Quest’anno però, nel 2015, affronto la lettura (e quindi la stesura di post per medicinalive) su tali tematiche con un particolare punto di vista: nel 2014 l’oroscopo prevedeva per i nati sotto il segno dei Gemelli un “problema di salute” per un familiare, a partire dal mese di Aprile, che si sarebbe protratto per tutta l’estate e risolto in chiusura d’Agosto.

Non avevo riportato o evidenziato tale passaggio nei post che avevo scritto, perché mi sembrava troppo preciso, angosciante per chi ci avesse creduto e …forse anche un po per scaramanzia, trattandosi del mio segno zodiacale.

Eppure alla luce dei fatti mi è rimasta un’angoscia. E se la previsione fosse stata azzeccata? A febbraio è stata confermata a mio padre la recidiva di un tumore al polmone. Mi è venuto in mente quel passaggio dell’oroscopo …e ho pensato, con un brivido, che quasi l’oroscopo ci era andato vicino, seppur sbagliando il mese…,ma poi Aprile è arrivato, con un carico di drammi impensabili: il 7 con la diagnosi inaspettata e casuale di un aneurisma dell’aorta ascendente gravissimo per mio marito, totalmente asintomatico. E’ stato operato a cuore aperto e circolazione extracorporea con sostituzione anche della valvola, dopo una settimana. Mentre lui andava in riabilitazione cardiologica il 23 Aprile, il mio papà veniva ricoverato per una frattura dell’anca dovuta a metastasi ossee. La conferma dello stadio IV della malattia, aggravata dal suo Parkinson. Ne ha avuto fino alla fine di Luglio con i ricoveri ospedalieri. Aprile è anche stato il mese della conferma di un’altra diagnosi, stavolta purtroppo già sospetta di fibrosi polmonare idiopatica al mio carissimo zio, anch’egli in perfetta salute fino a poco prima. Lui non ce l’ha fatta. Era la fine di Agosto.

L’anno che si è appena concluso è stato estremamente difficile, come immaginerete e quella frase sulla salute dei familiari (che ho ritrovato nella fonte del sito astrocamp.com) mi rimbalza di continuo nella mente. Chiaramente ora leggere o scrivere del mio segno zodiacale, quello dei Gemelli appunto, mi mette una certa ansia. So che questo è molto poco scientifico, che professionalmente sono tenuta ad evidenziare come previsioni astrologiche ( o delle carte dei tarocchi o similari), non possono e non devono avere ripercussoni di sorta sulla salute (diffidate chi vi da per oro colato una guarigione o una malattia inguaribile) ma è il mio stato d’animo…..Che ne dite. Passerà? Spero in bene…..
Della serie “non è vero, ma ci credo”. E tu?

Intanto continuo a proporvi l’oroscopo della salute 2015 segno per segno, quale spunto per ricordare l’importanza della cura di se e di un sano stile di vita. Leggete qui:

Oroscopo 2015, salute segno per segno: Ariete

Oroscopo salute 2015 segno per segno: Toro

Oroscopo 2015: salute Gemelli

 

 

 

Foto: Thinkstock

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>