8 consigli per un Natale a prova di Pronto Soccorso

di Redazione 0

Durante il periodo natalizio, si registra ogni anno un incremento delle richieste di intervento di Pronto Soccorso, e nella gran parte dei casi si tratta di incidenti che vedono protagonisti proprio i bambini. La maggior parte degli italiani, secondo un’indagine commissionata da UL (Underwriters Laboratories) all’istituto di ricerca GfK Eurisko, tra i prodotti più pericolosi mette al primo posto i fuochi d’artificio (47%), poi le luci dell’albero (30%) e infine, le candele (27%).

I risultati della ricerca mostrano come gli italiani, nonostante siano attenti riguardo alla sicurezza delle decorazioni natalizie nella propria casa, hanno la cattiva abitudine di acquistare merce low cost di basso livello qualitativo e in negozi non specializzati. Il 65% degli intervistati non è disposto a spendere oltre i 30 euro per le decorazioni.

Quando si tratta di regali da mettere sotto l’albero, invece, gli italiani si dimostrano più generosi nella spesa, soprattutto quando si tratta di prodotti amici dell’ambiente. Grande attenzione anche agli standard qualitativi e di sicurezza dei prodotti acquistati per i più piccoli.

Alla luce dei risultati emersi dall’indagine, l’UL invita gli italiani a prestare più attenzione alla scelta dei doni e delle decorazioni. Per questo motivo ha stilato un elenco di 8 suggerimenti che possono contribuire a rendere più sicuro il Natale.

  1. Bagnare l’albero di Natale affinché gli aghi non si secchino rappresentando un potenziale pericolo.
  2. Controllare attentamente le luci prima di inserire la spina. I fili scoperti o le prese rotte possono causare shock elettrici o principi di incendio. Sostituire gli elementi danneggiati con nuove decorazioni accompagnate da un marchio di sicurezza rilasciato da un ente terzo indipendente.
  3. Non lasciare mai le candele accese in una stanza in vostra assenza, avendo cura di tenere a debita distanza tutto quello che facilmente può prendere fuoco come tende, carte, ecc.
  4. Rispettare il voltaggio raccomandato per per evitare un sovraccarico del sistema elettrico. Non collegare più di tre dispositivi elettrici insieme.
  5. Posizionare bene l’albero controllando che sia a circa 1 metro di distanza da fonti di calore.
  6. Non sistemare le decorazioni facendo passare i fili sotto i tappeti o vicino a fonti di calore.
  7. Verificare la presenza di marchi di certificazione e acquistare sempre da rivenditori conosciuti.
  8. Riciclate le carte da regalo, quando possibile.

Photo Credit|PhotoStock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>