Home » MEDICINA DELL'ALIMENTAZIONE » Alimentazione e prevenzione » Diabete favorito dalla cattiva alimentazione del padre

Diabete favorito dalla cattiva alimentazione del padre

Se un uomo ha intenzione di avere un figlio, non solo deve stare attento alle decine di malattie ereditarie o sessualmente trasmissibili che mettono a rischio il suo futuro pargolo, ma d’ora in avanti dovrà stare attento anche a ciò che mangia. E’ questa la conclusione di una ricerca australiana effettuata presso la University of New South Wales di Sydney, la quale ha compreso che delle modifiche genetiche che possono favorire il diabete nei figli avvengono addirittura nello sperma del padre, se questo segue un’alimentazione sbagliata.

Per giungere a tale conclusione, i ricercatori hanno analizzato dei ratti, separando i maschi dalle femmine, e dando da mangiare una dieta ricca di grassi ai futuri padri, ed una dieta sana alle future madri. La conseguenza è stata che i cuccioli raggiungevano la pubertà già malati di diabete, con livelli di insulina all’incirca dimezzati rispetto al normale.

Il rischio è concreto visti i livelli di obesità sempre crescenti e per l’ingresso ormai accettato del cosiddetto “cibo-spazzatura” nella nostra dieta quotidiana. Per questo i ricercatori aggiungono questo motivo ai già tanti per seguire la giusta alimentazione.

[Fonte: Corriere della Sera]

Lascia un commento